FUTSAL

Futsal C1/M: Azzurri Conversano a caccia di punti importanti

Consumata la pausa natalizia, si torna in campo per il turno infrasettimanale

Comunicato stampa
07.01.2019 11:13

Smaltiti dolci, pandori e panettoni, in casa Azzurri Conversano è tempo di tornare in campo. Martedì sera, nel turno infrasettimanale del massimo campionato regionale di Serie C1, la compagine guidata da mister Gianpiero Giliberti affronta l’Audace Monopoli in un match fondamentale per il prosieguo della stagione di entrambe le compagini. I ragazzi del presidente Mino De Girolamo vanno a caccia di un successo che, oltre a poter ribadire l’importanza del Pineta nell’economia dell’annata azzurra, permetterebbe di avvicinare in graduatoria proprio la compagine gialloblu mantenendo il mirino puntato sulla zona playoff e tenendo a distanza quella playout. Sulla sponda monopolitana, invece, i tre punti farebbero molto comodo per continuare ad occupare stabilmente le zone nobili della classifica e per guadagnare anche qualche posizione, sfruttando al meglio gli scontri diretti in calendario. Le premesse, dunque, per una partita ricca di emozioni ci sono tutte anche perché i precedenti in stagione non hanno mai deluso le attese con il bilancio stagionale tra Coppa Italia e campionato fino a questo momento in perfetta parità: successo per l’Audace nel match di andata con il punteggio di 8-5, vittoria per gli Azzurri nella prima gara di Coppa con il risultato di 5-4 e pareggio per 6-6 nel ritorno degli ottavi di Coppa Italia che è valso il passaggio del turno a capitan Renna e compagni. E proprio dalla Coppa Italia è arrivata la prima delusione del 2019 per la formazione conversanese con la sconfitta di mercoledì scorso contro il San Ferdinando che è costata l’eliminazione da quelle Final Eight il cui seguito è poi stato rinviato a data da destinarsi per il maltempo che ha colpito la Puglia negli ultimi giorni. Riflettori accessi sul palazzetto Pineta martedì sera alle ore 21 con direzione arbitrale affidata ai sigg. Carlo Palmisano e Paolo Giovanni Laghetti della sezione di Taranto.  

 

Serie D/H: Il Savoia ferma la corsa della capolista Picerno
Virtus Francavilla: Mercato, si cerca a centrocampo e attacco