Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Lecce: Padalino, "Episodi favorevoli, ma vittoria meritata"

Domenica 27 Novembre 2016 23:00 in Taranto 903 Vito Galasso

Quando sei in vetta alla classifica, anche il più piccolo peccato di presunzione è perdonabile. In questo modo il tecnico del Lecce, Pasquale Padalino, si dimostra sempre più come spauracchio dello Iacovone. "Devo ammettere che i miei ragazzi sono stati bravi a portare a casa un derby così significativo disputando una prova di grande personalità. Se domenica scorsa, a Castellammare di Stabia, siamo stati bravi nel secondo tempo, contro il Taranto abbiamo un po' mollato nella ripresa. Era fondamentale dare una risposta dopo il successo nello scontro diretto e avere una maggiore consapevolezza delle nostre forze. Credo che il risultato maturato sul campo sia giusto, poi ognuno cerca di vederla come vuole. Nel primo tempo abbiamo dominato, nella ripresa abbiamo subito il ritorno degli avversari anche se non siamo mai andati in sofferenza".

L'ex difensore è piuttosto vago sul presunto gol di Potenza. "Può succedere. Sinceramente, non l'ho visto, ma se mi dite che la palla ha varcato la linea di un metro è un episodio negativo ai danni del Taranto che in questo caso può aver fatto la differenza. Con i se, però, non si cambia l'andamento di una partita".

Sulla crisi del Taranto ammette: "Non è facile uscirne, specie quando si tratta di una piazza calda. Servirebbe solo una vittoria per ritrovare un po' di tranquillità. Credo che i rossoblù abbiano i mezzi per salvarsi, e non dico nulla di nuovo".

 Il primo posto solitario non fa cambiare la mentalità alla squadra salentina. "Continuiamo a vivere alla giornata, concentrandoci solo sull'avversario che ci propone il campionato. Era importante pensare che il derby fosse la nostra gara più difficile. Ringrazio i tifosi perché hanno onorato una partita che mancava da tanto tempo".