1a Categoria

Grottaglie: Galeandro, 'Ci attendono ancora tre finali'

Cosimo Vestita
03.04.2019 14:25

Vittoria esterna importantissima per l' Ars Et Labor Grottaglie, che espugna il campo del Football Capurso per 2-1. Per i biancoazzurri, vanno in gol De Tommaso e Galeandro. Una vittoria fondamentale, che permette alla squadra di Gigi Orlandini di mantenere il comando della classifica: L' attaccante Luigi Galeandro, diciassette gol all' attivo, analizza la pesante vittoria: "Abbiamo conquistato tre punti d 'oro contro una squadra di categoria, che non ci ha regalato assolutamente nulla, vetta consolidata, ma ci attendono ancora tre finali".

Rigore dubbio: "Partita maschia e tirata fino al novantacinquesimo minuto: sul fallo di Amaddio al novantesimo non ho visto bene, perché ero lontano dall' azione, ma Stefano mi ha riferito di aver toccato prima la palla".

Prossimo turno: "Domenica prossima affronteremo la Leonessa Erchie, nella prima delle tre  finali: loro hanno bisogno di punti per sperare ancora; mentre noi dobbiamo assolutamente vincere per conservare il primato".

Il Castellaneta batte il  Sava: "Sinceramente non me l'aspettavo: visto che la squadra di Cosimo Mazza ha chiuso il primo tempo in vantaggio; d'altronde le partite durano novanta minuti e, dico bravi ai valentiniani che hanno creduto fino alla fine".

Girone record: "Campionato anomalo: forse con ottanta punti si andrà allo spareggio; pazienza, vorrà dire che moltiplicheremo le forze per l' eventuale spareggio".

Basket: Cus Jonico, Appeso ‘Ai playoff giocheremo nostre chance’
Spettacoli: Sold out ‘An Evening with MANUEL AGNELLI’