TARANTO

De Felice: ‘A Taranto si estremizzano troppo le emozioni’

Il tecnico della Gelbison a Blunote: 'Taranto, Cerignola e Savoia in pole per la vittoria finale'

Alessio Petralla
04.09.2018 15:19

Il prossimo Girone H della Serie D è una vera e propria C2 per Severo De Felice, tecnico della Gelbison, che a Blunote lo presenta così: "Ritengo che il raggruppamento H sia una vecchia C2. Il livello qualitativo è mediamente alto e vedendo le varie squadre, su tutte le pugliesi, si presenta difficile. Mi dispiace che il Bari sia capitato in un altro girone: con la presenza dei biancorossi noi compagini più "piccole" molto probabilmente avremmo già sei punti in meno. Anche varie formazioni non di prima fascia si sono attrezzate".

LA GELBISON: "Puntiamo a una salvezza tranquilla come nella passata stagione. Con il direttore Paolino siamo riusciti a riconfermare il gruppo inserendo due mie vecchie conoscenze come Evacuo e Rossi che ho allenato a San Severo e che hanno trovato poche difficoltà a inserirsi. Una volta raggiunto l'obiettivo proveremo a toglierci altre soddisfazioni".

LE FAVORITE: "Le tre squadre meglio costruite sono Cerignola, Taranto e Savoia: poi, come sempre, ci sarà qualche sorpresa. Da non sottovalutare le formazioni di seconda fascia come Gravina, Altamura, Francavilla, Picerno e Nardò perché sono ben attrezzate. Le campane, rispetto alle pugliesi, sono indietro e lotteranno per salvarsi".

IL TARANTO: "Confermo la mia grande simpatia per la piazza ionica, ma se il Taranto è da tanti anni in serie non è per una questione tecnica. Bisognerebbe avere più pazienza: si estremizzano troppo le emozioni. Quando si vince sono tutti fenomeni, ma come si perde qualche partita i giocatori diventano scarsi. Taranto ha bisogno di maggiore equilibrio, solo così può tornare nelle categorie di competenza e magari restarci. Con tante pressioni addosso è difficile vincere anche con calciatori di Serie A in rosa. Comunque, può essere l'annata giusta perchè è stata allestita una bella squadra...".

Serie B: Foggia, risoluzione con Floriano, andrà al Bari
Coppa Italia/D: Bari-Bitonto ancora un rinvio...