Serie B

Serie B: Pescara-Carpi 2-0, gli adriatici tornano in testa

La squadra di Pillon vince l’anticipo della 15a Giornata riscattando il ko di Perugia

08.12.2018 00:26

Il Pescara supera 2-0 il Carpi nell'anticipo della 15a Giornata di Serie B, raggiungendo al comando il Palermo a quota 26, ma con due partite in più. La gara si decide nella ripresa: equilibrio spezzato al 74’ grazie a una autorete di Mbaye, raddoppio all’89’ con Mancuso all’ottavo gol stagionale. In una gara avara di emozioni e bel gioco, al cospetto degli appena cinquemila infreddoliti spettatori dello stadio Adriatico, gli uomini di Pillon si rialzano dopo il ko di Perugia.

PESCARA-CARPI 2-0

RETI: 74’ autorete Mbaye, 89’ Mancuso.

PESCARA (433): Kastrati; Balzano, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso; Memushaj, Brugman, Melegoni (55’ Machin); Marras (87’ Palazzi), Monachello (84’ Ciofani), Mancuso. Panchina: Farelli, Fornasier, Elizalde, Cocco, Perrotta, Crecco, Del Sole, Scuccimarra. All. Pillon.

CARPI (4411): Piscitelli; Pachonik, Poli, Buongiorno, Pezzi; Concas (76’ Piscitella), Mbaye, Di Noia, Jelenic; Sabbione (79’ Machach); Arrighini (68’ Mokulu). Panchina: Sambo, Colombo, Suagher, Frasca, Ligi, Vano, Romairone, Saric, Barnofsky. All. Castori.

Arbitro: Maggioni di Lecco.

Ammoniti: Marras (P); Sabbione, Pezzi (C).

Note: Angoli 8-4 per il Pescara. Recupero: 1′; 4′.

Il quadro completo della 15a Giornata con la classifica parziale (grafica Tuttocampo.it)

Sport: Scommesse, ‘In 10 anni truccate oltre 3900 gare’
Serie D/H: Marcatori, Santaniello resiste nonostante l’infortunio