TARANTO

Taranto: Menna, 'Vinciamo i playoff, crediamo nel ripescaggio'

Il difensore: ‘Giocare in uno stadio pieno non ci intimorisce, scenderemo in campo con tranquillità’

Alessio Petralla
16.05.2019 12:58

Dopo la vittoria nella semifinale playoff con il Bitonto, il Taranto è carico in vista dell'ultimo appuntamento stagionale a Cerignola, che il difensore Damiano Menna presenta così a Blunote: "La squadra sta benissimo e ci stiamo preparando al massimo per la finale, ricaricati anche dal successo con il Bitonto. Siamo pronti".

IL CERIGNOLA: "Ovviamente è una squadra da rispettare, ma da non temere. La doppia sfida in campionato ci ha fatto capire che possiamo giocarcela. I gialloblù hanno ottime individualità, come del resto anche noi, sarà una bella finale".

UNICO RISULTATO: "Ce l'andremo a giocare come sempre cercando la vittoria anche fuori casa: siamo abituati".

STADIO PIENO: "Non ci pensiamo, ma siamo contenti che i nostri tifosi possano seguirci. Giocare in uno stadio avversario pieno non ci intimorisce, scenderemo in campo con tranquillità".

IL TARANTO: "Durante una stagione delle sconfitte possono starci: purtroppo abbiamo trovato un avversario stratosferico come il Picerno che ha percorso un cammino fuori dal normale. SIcuramente avremmo potuto evitare ko con formazioni di bassa classifica, ma la squadra di Giacomarro non sbagliato nulla".

I PLAY OFF: "Il nostro obiettivo è vincerli. Se avranno valore o no poco importa. Crediamo nel ripescaggio".

LE INSIDIE: "Oltre a un buon collettivo, il Cerignola ha tante individualità: ripeto, massimo rispettiamo, ma nessuna paura".

Si ringraziano:

Serie D: Girone H, due nomi per la panchina del Bitonto
Taranto: Ladro ‘seriale’ sorpreso dalla Polizia in un ristorante