Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Basket/Under 18: Fortitudo Taranto, a Castellaneta il primo stop

Sabato 19 Novembre 2016 20:31 in BASKET 121 Comunicato Stampa

Al termine di un incontro discreto, con un basket anche a tratti interessante per gli spunti tecnici, la Fortitudo subisce la prima battuta d'arresto nella Fase di Qualificazione dell'Under 18 regionale.  Il match clou di giornata, alla vigilia, proponeva ai tarantini, un impegno sicuramente difficile contro la robusta ed esperta formazione della Città del Mito, tanto che la missione iniziale era quella di limitare, se possibile, le bocche da fuoco biancorosse, Patella e Carucci, punte di diamante di coach Sirico. De Pasquale, dopo la certosina cura nella preparazione all'evento, con il roster al completo,  schierava il quintetto composto da Mola, Tardia, Palagiano, Russo e Alfarano. Sirico  proponeva il solito pentagono composto da Rochira, Minei, Carucci, Pasquale D'Onofrio e Patella. Inizio contratto dei locali che, non riuscendo a prendere le misure ai tarantini, si ritrovano sotto fino al - 6 (4 a 10), fino a metà periodo, quando Patella, trascinatore dei suoi, e Minei, recuperavano lo svantaggio e chiudevano  il periodo avanti di tre (13 a 10). Nel secondo quarto,  i rossoblu di De Pasquale, impegnavano la difesa castellanetana, ma Sirico, con degli accorgimenti nell'assetto tattico,  consentiva di tenere lontani gli ospiti, tanto che, all'intervallo lungo, il vantaggio di sette punti (27 a 20), sembrava un divario eccessivo per gli ospiti. Alla ripresa delle ostilità, dopo un corroborante intervallo utile ad entrambi i coach,  ulteriore allungo dei biancorossi locali, mentre gli atleti della Fortitudo, impegnavano duramente la difesa locale  e, il vantaggio,  valentiniano,  si attestava, prima dell'ultimo mini  intervallo, a dieci punti (44 a 34). Nell'ultima frazione, dopo le prime battute convulse degli ospiti , alla ricerca di cucire lo strappo nel punteggio, Patella (22 punti in  carniere, top scorer di serata, in assoluto) sistemava la fase a rimbalzo, continuando nel colpire dalla media distanza, con Minei, bombardiere di supporto, tanto che, alla sirena finale, il tabellone indicava il 59 a 45, per la Valentino, con gli atleti di casa , in tripudio, per aver conquistato i due punti e la quasi certezza di andare alla Fase Gold. Negli ospiti regnava l'amarezza per il risultato, ma,  soprattutto, per il gioco, tenuto bene per tre quarti, poi un cedimento misurato, ma decisivo, sulla sconfitta finale. L'unica consolazione, proveniva dall'incastro dei risultati dagli altri campi che, certificava, il terzo posto in graduatoria, per via del miglior quoziente canestri, ma ora, per la prossima partita, casalinga del 29 novembre, bisognerà attendere ben 11 giorni, da sfruttare per preparare il match con la Valle d'Itria che sta manifestando miglioramenti e, certamente,  a Taranto non verrà a fare l'agnello sacrificale, perchè, con tre gare al termine di questa Fase di Qualificazione,  incombe, come nella scorsa annata in Under 16 regionale, lo spettro del quoziente canestri, dove quattro squadre sono  in corsa, per tre posti alla Fase Gold ( le quattro, escluse, andranno ad infoltire il plotone, partecipante alla Fase Silver).

TABELLINO
Valentino Castellaneta - Fortitudo Pallacanestro Taranto 59 - 45
(13 -10, 14 - 10) (1° tempo 27 -20) (17 -14, 15 - 11) (2° tempo 32 - 25)
Castellaneta: Lippolis 2, Roberto D'Onofrio, Pasquale D'Onofrio, Montrone 1, Latini, Rochita 2, Carucci 12, Lonardelli, Natuzzi, Patella 22, Martemucci, Minei 20. (All. Remo Sirico).
Fortitudo: Tardia, Alfarano 7, Strusi 6, La Gioia, Santamato, Vitiello, Russo, Mola 17, Caracciolo, Bolognino, Mandile n.e., Palagiano 9. (All. Davide De Pasquale).
Arbitri: Angelo Paradiso e Francesco Moretti di Santeramo in Colle (Bari)

CLASSIFICA DOPO IL 4° TURNO FASE QUALIFICAZIONE - GIRONE F
Polisportiva Bk Martina Franca 6 (q.c. 1,236)
Valentino Castellaneta 6 (1,200)
Fortitudo Taranto 4 (1,100)
Limongelli Pulsano 4 (1.018)
Anspi Santa Rita 2 (0,875)
Vale d'Itria Bk Martina Franca 2 (0,866)
New Virtus Mesagne 0 (0,757).

PROSSIMO TURNO - 5a GIORNATA
New Virtus Mesagne -  Valentino Castellaneta
Fortitudo Taranto - Valle d'Itria Bk Martina Franca  29/11  ore 19.00  S.M. Battisti
Anspi Santa Rita - Pol. Bk Martina Franca

Riposa: Limongelli Pulsano