Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Hellas Ta: Chirico, `Un punto che muove la classifica`

Sabato 5 Novembre 2016 20:45 in Eccellenza 372 Alessio Petralla

Un buon punto quello conquistato dall'Hellas Taranto, con l'Unione Bisceglie, sul neutro di Grottaglie. Ad analizzare la partita è Mimmo Chirico: "E' stata, sicuramente, una bella gara giocata a ritmi non elevatissimi ma interpretata ottimamente e a viso aperto da entrambe le compagini. Nel primo tempo i nostri avversari hanno avuto una chance per portarsi in vantaggio; noi, forse, qualcosina in più. Nella ripresa, poi, i baresi restano in dieci per via dell'espulsione di Di Pierro. Nonostante ciò, il risultato non si sblocca con un Bisceglie che si chiude alla grande. Abbiamo fatto il possibile per trovare il vantaggio ma, purtroppo, non siamo stati bravi a concretizzare".

 

IL PUNTO: "E' un punto che muove la classifica e che fa morale. E' il secondo risultato utile consecutivo. Ritengo sia un punto guadagnato anche se quando si pareggia ce ne sono sempre due persi. C'è sempre un pizzico di rammarico".

L'UNIONE BISCEGLIE: "Ho visto un'ottima squadra, ben messa in campo e con ottimi singoli. Non avevano Sangirardi e Ferri, due pedine importanti. Di contro, però, anche noi avevamo indisponibili Antonazzo, Manzella e Cantoro. Chi li ha sostituiti si è ben comportato".

IL CAMPO NEUTRO: "I ragazzi si sono trovati bene sul terreno di gioco in erba naturale di Grottaglie. Si è giocato palla a terra mettendo in risalto, per 90', il bel gioco".

GIORNO IN PIU': "E' vero avremo un giorno in più per riprenderci e cercare di recuperare qualche acciaccato. Ci farà bene e sarà utile per preparare meglio le prossime due trasferte di Trani e Gallipoli".

HELLAS TARANTO-UNIONE BISCEGLIE  0-0