VOLLEY

Volley C/F: Vibrotek, Marino 'ASEM Bari? Si prospetta trasferta ostica'

Alessio Petralla
02.11.2018 17:46

E’ stata una delle grandi protagoniste della vittoria con la Casa Snack Terlizzi, Sarah Marino, che spesso si è rivelata implacabile in battuta e che presenta il prossimo match con l’ASEM Bari: “La squadra è, ancora in fase di rodaggio e non abbiamo trovato un assetto stabile visto che per alcune di noi è la prima stagione in serie C e altre sono rientrate sul campo dopo un periodo di stop. Sono contenta per la prova offerta domenica: una partita giocata con orgoglio. Volevamo il riscatto dopo i primi due ko. A parte il primo set, in cui avevamo, ancora, un po’ di timore poi abbiamo combattuto alla grande”.

MARINO: “Sono tranquilla e continuo a lavorare con il supporto della mia compagna Guacci, cercando di esaltare le doti delle attaccanti e di gestire meglio il gioco”.

L’ASEM BARI: “Questa compagine ha avuto, anche, delle esperienze in serie B e annovera giocatrici molto forti. Dovremo raddoppiare l’impegno. Conosco bene Francesca Russo che ha giocato con me nella Tempesta. Avversario di carattere con un coach preparato. Troveremo un tifo importante in una trasferta che si prospetta ostica”.

LA SETTIMANA: “Sicuramente, dopo il successo abbiamo trovato un po’ più di sicurezza nei nostri mezzi anche se coach Laneve ci mette sempre sotto-pressione. Siamo, ancora, lontano da ciò che possiamo dare realmente”.

IL CAMPIONATO: “Ci sono, almeno, tre-quattro formazioni che puntano in alto: San Vito, Fasano e Castellaneta hanno già dimostrato il loro valore. Entrambi i gironi di serie C sono tosti. Il nostro obiettivo resta quello di una salvezza tranquilla. Poi, si vedrà dove arriveremo”.

Si ringrazia:

Futsal A2/F: Asd Conversano, Boccia ‘Squadra in forte crescita’
Basket C/F: Primo esame importante per l’Ad Maiora Taranto