Giovanili

Diavoli Rossi: Renna, 'Diamo continuità al progetto sociale e sportivo'

Alessio Petralla
13.09.2019 12:00

Tanta fiducia per la prossima stagione e voglia di riconfermarsi ancora per i Diavoli Rossi con il Presidente Franco Renna che delinea tutti gli obiettivi dell’annata 2019-20: “Come ogni anno partiamo per cercare di disputare i campionati nel miglior modo possibile. Poi, ovviamente, i risultati sono una variabile: possono arrivare come non possono arrivare. Comunque, ci sono tutti i presupposti per migliorarci nella categoria Giovanissimi Regionali e confermarci in quella degli Allievi Regionali: sappiamo che per i secondi sarà più difficile”.

LA SCUOLA CALCIO: “E’ appena iniziata e stiamo lavorando con lo stesso staff del passato più l’innesto di qualche nuovo allenatore. Vogliamo far crescere, socializzare tra loro e divertire tutti i bambini insegnando, in questo modo, il calcio. Ci piacerebbe che anche per i genitori sia un modo per conoscersi”.

LO STAFF: “Riconfermatissimi i dirigenti dell’agonistica Trombetta e Amo che come tutti hanno lavorato benissimo. Novità nella scuola calcio con Carlo Salvati e Alessandro Sale. Riconfermato anche l’Addetto Stampa Alessio Petralla puntuale nel suo lavoro. Sono davvero felice di tutti perché lavorano con la massima abnegazione e professionalità”.

I CAMPIONATI: “Sono alle porte e vogliamo far bene: attenzione il voler far bene non vuol dire che dobbiamo per forza vincere. E’ fondamentale dare continuità al progetto sociale e sportivo”.

I CALCIATORI: “I 2003 sono riconfermati. In questa società ci sono tantissimi bravi ragazzi che sudano la maglia e s’impegnano. Molti sono stati piazzati in varie società come ad esempio il classe 2005, Valentini, che ha firmato per il Monopoli”.

Si ringraziano:

 

Junior Taranto: Degli Schiavi, 'Con i ragazzi si lavora molto bene'
Pronostici: Campana, ‘Taranto, non snobbare questo Nardò’