Eccellenza

Avetrana: Branà, 'C'è da lavorare ma sono soddisfatto'

Alessio Petralla
03.09.2018 12:50

La gara d’andata del confronto tra Avetrana e Gallipoli di Coppa Italia è terminato 1-1: il tecnico Giuseppe Branà è soddisfatto della prestazione dei suoi come conferma, a Blunote: “E’ stata una bella gara e come primo test posso dire che da parte dei miei è stato ottimo. Nei primi 25’ siamo stati bravi poi il Gallipoli ha avuto maggiore possesso palla. I ragazzi hanno costruito più palle gol con Passaseo che è stato bravo in varie circostanze”.

I GOL: “E’ arrivato dagli sviluppi di un calcio di punizione calciato da Mignogna con Papa che ha insaccato di testa. Il pareggio era evitabile visto che lo abbiamo subito per via di fatica ma ci sta. C’è da lavorare e migliorare ma sono soddisfatto”.

IL GALLIPOLI: “Mi ha fatto una buona impressione: ha tanti giovani e mettevano sempre la palla terra”.

IL RITORNO: “Onestamente, pensiamo solo a domenica perché la coppa non è l’obiettivo principale. La testa è al campionato”.

MIGLIORAMENTI: “Sicuramente, dobbiamo crescere a livello fisico e bisogna difendere meglio il risultato. Inoltre, domenica faceva molto caldo”.

FOTO FAMA'

Brindisi: Rufini, 'Con il Mesagne prestazione non brillante...'
Ragazzi Sprint Crispiano: Arrivano altre riconferme per Palese