Serie C

Serie C/C: Niente stipendi, calciatori Matera in sciopero

Non scenderanno in campo il 26/12 con la Reggina. A rischio anche la gara del 30/12 se non sarà sanata la morosità retributiva

25.12.2018 00:43

I calciatori del Matera, insieme con l'Associazione italiana calciatori hanno proclamato uno sciopero per la giornata di mercoledì 26 dicembre, quando è in calendario l'incontro con la Reggina per la 19a giornata di campionato. La protesta, informa l'Aic, riguarda la mancata corresponsione degli ultimi tre stipendi e l'assenza di certezze sul proseguimento dell'attività sportiva stante l'assenza di idonea garanzia fideiussoria a copertura delle retribuzioni impagate e la presenza di ingenti debiti nei confronti dei tesserati della scorsa stagione sportiva. "La misura è colma e l'Aic e i calciatori sono costretti ad indire lo sciopero affinché l'anomala situazione cessi quanto prima - si legge nella nota diffusa -. I calciatori, inoltre, dichiarano la prosecuzione dello stato di agitazione e preannunciano sciopero anche per la giornata di domenica 30 dicembre qualora la morosità retributiva non venga sanata entro mercoledì 26 dicembre 2018".

Serie C/C: Giudice, un turno a Folorunsho della Virtus Francavilla
BUON NATALE DA BLUNOTE.IT