Serie D

Brindisi: Olivieri, 'Mi è piaciuta voglia e intraprendenza’

Il tecnico a Blunote: 'Le pecche? Si potevano evitare, ma stiamo lavorando sodo per questo'

Alessio Petralla
03.08.2019 20:54

Un 3-3 quello tra Brindisi ed Equipe Campania che ha mostrato belle giocate e situazioni positive al tecnico adriatico Massimiliano Olivieri che, a Blunote, commenta così: "E' stato un test importante perchè il primo giocato dall'inizio del ritiro. Ci siamo sempre allenati ma vedere i ragazzi a tutto campo è stato buono per ammirare già il loro potenziale. Ho visto molte cose positive e altre da migliorare. Fisicamente, ovviamente, si deve crescere. Il nostro percorso è iniziato da poco e stiamo cercando di mettere in atto un progetto tattico e conoscere al meglio le componenti e le caratteristiche di questa rosa".

IL RITIRO: "In percentuale non saprei dire a che punto siamo. Stiamo approfittando del fatto che non ci sono le partite ufficiali per fare di più e far si che i ragazzi apprendano le mie idee e filosofie di gioco mettendole in pratica. Non è semplice visto che il gruppo è nuovo: sono stati confermati soltanto sei atleti della passata stagione".

IL CAMPIONATO: "Non ci dobbiamo spaventare, anzi le tante squadre forti da affrontare devono darci stimoli: trovarci in un girone così affascinante e tosto deve darci carica e voglia di fare qualcosa in più. Serviranno tanta organizzazione ed entusiasmo cercando di dare sempre il massimo. Le nostre avversarie stanno facendo cose importanti sul mercato costruendo organici di spessore".

LE PECCHE: "Sabato ho visto tanta voglia di fare. Gli errori sono scaturiti dal fatto che da un punto di vista fisico i ragazzi non sono al top. La cosa che mi da tanta tranquillità è stata la loro intraprendenza: per il resto sono state solo normali distrazioni che ci possono stare ma che bisogna subito colmare e dimenticare. Avrei preferito prendere due dei tre gol per merito dell'avversario e non per nostre leggerenzze. Su tutto ciò ci stiamo lavorando anche grazie alla società che ci ha permesso di effettuare quest'importante ritiro pre campionato".

Si ringrazia:

Virtus Francavilla: Ritorno con vittoria al 'Giovanni Paolo II'
Serie D: Mercato, un difensore centrale per l'Altamura