1a Categoria

Grottaglie: De Tommaso imprescindibile, Masella decisivo

Michele Trani
29.01.2019 00:51

GROTTAGLIE

Costantino 6,5: Incolpevole sul gol, risponde presente nelle situazioni in cui è chiamato in causa.

Cirrottola 5: Un suo errore porta al vantaggio di Colaianni. Più in generale meno preciso rispetto ad altri match

dal 37's.t. Amaddio: s.v.

Camassa 6: Soffre il movimento di Abrusci, ma regge l'urto senza scomporsi

Pizzolante 6: Fatica nella prima frazione, meglio nella ripresa quando i baresi tirano i remi in barca pensando principalmente a difendersi.  

dal 37's.t. Masella 8 (il migliore): Impatta nel migliore dei modi il match. L'arbitro gli nega un penalty apparso ai più sacrosanto. Crea continuo scompiglio sull'out di destra sfiorando il gol dopo un bel numero in area di rigore prima di firmare il tap-in del definitivo 2-1. Decisivo.

Pisano 5,5: Meno propositivo rispetto a precedenti apparizioni

Dal 22's.t. Castellaneta 6: Contribuisce all'assalto finale.

Fonzino 5: Non ancora al top della condizione soffre la vivacità e la dinamicità del centrocampo ospite. 

dal 1's.t. Collocolo 6,5: Garantisce maggiore dinamicità in un reparto che, nella prima frazione, aveva subito la veemente iniziativa ospite.

Raffaello 5,5: Il pressing dei baresi gli fa perdere lucidità e geometrie

Napolitano 5: Impreciso, non entra quasi mai nel vivo del gioco. Logica la sostituzione a mezz'ora abbondante dal traguardo.

dal 10's.t. Galeandro 6,5: Regala freschezza e fisicità all'attacco biancazzurro contribuendo all'assalto finale.

Appeso 6,5: L'ultimo ad arrendersi. Cerca fino in fondo la giocata risolutiva alla ricerca del vantaggio.

De Tommaso 7,5: Sorprende un Miale in stato di grazia direttamente dalla bandierina. Mette dentro la palla che conduce al gol del 2-1. In mezzo la solita grande maestria palla al piede. Chapeau.

Birtolo 6: Lotta senza demordere in mezzo ai centrali baresi. Poco fortunato in un paio di situazioni che avrebbero meritato miglior sorte

All. Orlandini 6,5: Rilancia dal primo minuto Fonzino che però non riesce a ripetere la positiva prova vista contro la Don Bosco. Rischia il tutto per tutto nel finale e Masella gli dà ragione all'ultimo respiro.

FOOTBALL ACQUAVIVA

Miale: 8

Racano: 5

dal 24's.t. Vasco: 5

Laneve: 7

Leo: 6,5

Trotti: 5

Colaianni: 6,5

dal 24's.t. Tisci: 6

Fazio: 6,5

Cardinale: 6

Farella: 5,5

Carnevale: 6,5

dal 37's.t. Farella: s.v.

Abrusci: 6,5

dal 40's.t. Antonicelli: s.v.

All. Di Giorgio: 7

Serie C/C: 23a Giornata, Cavese-Rieti 1-1 nel posticipo
Ghirelli esalta il Francavilla: ‘Club serio e motivato’