CRONACA

Futsal/F: Colpo dell'Atletic San Marzano, arriva Alessandra Lacaita

Alessio Petralla
16.01.2018 19:19

Nonostante la lunga pausa che separa il girone d’andata da quello di ritorno, il presidente Cataldo Abatematteo, il ds Bruno Di Palma e tutta la società dell’Atletic San Marzano sono al lavoro per cercare di affrontare una seconda parte di stagione migliore rispetto alla prima che è stata molto negativa. Di fatto, ultimo colpo di mercato del club neroverde porta il nome di Alessandra Lacaita, validissima pivot ex Sava, che commenta così la scelta della sua nuova squadra: “Perché ho scelto San Marzano? Beh, mi ha spinto la voglia di volermi mettere in gioco. La situazione di classifica è negativa ma a me le cose facili non mi piacciono per niente…”.

LA SOCIETA’: “Ho visto una buonissima organizzazione e molta correttezza da parte di tutti i componenti della società. Tutto ciò ha facilitato il mio inserimento nello spogliatoio che ritengo già unito e composto di ragazze motivate”.

LACAITA: “Che dire di me… Sono una ragazzina di 17 anni che ha ancora molto da imparare, nonostante sia cresciuta in un campo da calcio a 5 e con un pallone tra i piedi. Ritengo di avere delle potenzialità, alcune di queste ancora nascoste. Sicuramente ho voglia di crescere e di fare”.

GLI OBIETTIVI: “Principalmente vivere delle emozioni ottenendo qualche risultato importante in modo da rivivere a pieno questa bella esperienza nella passata stagione”.

ASPETTATIVE: “Cercherò di farmi valere e non deludere le aspettative di chi sta credendo in me. Prima di entrare in campo con le gambe lo farò con il cuore”.

 

La parola passa al tecnico Fabio Buonafede che con il ds Bruno Di Palma e il presidente Cataldo Abatematteo commenta il bel colpo di mercato: “Lacaita è una giocatrice che potrebbe darci una mano in fase offensiva; una ragazza forte fisicamente e con grossi margini di miglioramento. E’ alla sua prima esperienza in un campionato nazionale…”.

BRUNO DI PALMA: “Si tratta di un rinforzo importante per la squadra. Andrà ad irrobustire il pacchetto offensivo”.

CATALDO ABATEMATTEO: “Si tratta di un colpo voluto fortemente e sono molto contento che Alessandra abbia scelto il nostro progetto tecnico. Sono sicuro che ci darà una mano. Dopo Baglivi è il secondo rinforzo che abbiamo regalato a Buonafede…”.

Si ringraziano:

 

Commenti

Sarnese: Cambia la proprietà, ma c’è il rischio penalizzazione
Volley/C: Martina, sconfitta con onore in casa della capolista