BASKET

Basket Serie A: Brindisi, si accorciano le distanze con Erik Rush

25.09.2018 09:03

Brindisi ed Erik Rush (MVP) trattano per definire l'accordo che completerebbe il roster dell'Happy Casa: la 30enne ala di passaporto svedese diventerebbe il sesto straniero dopo aver lavorato da aggregato con la squadra sin dal raduno del 21 agosto. Il club del presidente Marino e il giocatore portato in Italia nel 2012 dall'attuale g.m. Simone Giofrè, quando era a Varese con il coach Frank Vitucci, stanno trattando per limare l'attuale distanza economica tra le parti. La sensazione è che le chance di un accordo siano in netto aumento rispetto ai primi approcci della scorsa settimana, magari concedendo una clausola d'uscita in favore del giocatore del 1988. (Da spicchidarancia.it)

Motori: Dal 27 settembre, Motor Expo Truck Edition a Taranto
Orchestra Magna Grecia, Koreja, Regione Puglia per ‘Matera 2019’