VOLLEY

Volley C/M: Grottaglie, Molfetta espugna il PalaCampitelli

Solo un punto nella terza gara playoff del Girone B che resta apertissimo. Il presidente Quaranta: ‘Serata sfortunata, ora testa al Martina’

Comunicato stampa
09.04.2019 15:19

Foto Massimiliano Barbalucca

Non riesce a bissare il successo dell’esordio il Volley Club Grottaglie, i granata infatti sono stati sconfitti per 2-3 (25-12; 23-25; 25-23; 20-25; 9-15) dalla Pallavolo Molfetta al termine di un incontro molto combattuto. Inizio sfolgorante dei padroni di casa: il Volley Club si è portato rapidamente oltre la doppia cifra di vantaggio nel primo set, costringendo gli ospiti a ricorrere ai due time-out per cercare di spezzare il ritmo dei padroni di casa. Nemmeno il cambio di palleggiatore ha permesso al Molfetta di restare in partita, il Volley Club ha continuato a dominare a proprio piacimento, portandosi a casa il primo set. Seppur con l’inerzia del match completamente a proprio favore il Volley Club si è spento di colpo nel secondo set: dopo un inizio simile a quello del primo i granata hanno sciupato un vantaggio di cinque punti, facendo rientrare gli ospiti, i quali sono anche stati in grado di staccare il Volley Club e di impattare sull’1-1. Il set vinto ha risvegliato il Molfetta, il quale trascinato da Fiorillo, ha conteso punto a punto il terzo set al Volley Club. L’incessante tifo locale ha sospinto Liuzzi e compagni a dare tutto, riuscendo, meritatamente a tornare in vantaggio. Nel quarto set la sfida è continuata ad essere dura ed equilibrata, sul 16-18 ospite una chiamata dubbia su una azione a muro e il conseguente rosso per proteste al viceallenatore Grottagliese Azzaro hanno permesso di piazzare un break decisivo al Molfetta, la compagine barese ha così pareggiato nuovamente sul 2-2, costringendo la gara al tie-break. Affaticato e frustrato da una lunghissima serie di episodi sfavorevoli il Grottaglie ha abbandonato la gara mentalmente, non riuscendo a contrastare un Molfetta rimasto sempre sul pezzo per tutta la gara, il quale ha vinto per 9-15 il quinto ed ultimo set, ed ha conquistato il punto in palio. 

Al termine della gara ha commentato il momento dei suoi il presidente del Volley Club, Quaranta:” E’ stata una gara molto strana, ricca di errori da una parte e dall’altra, alcuni episodi hanno avuto un peso specifico molto rilevante. Purtroppo abbiamo conquistato un solo punto, ma dobbiamo continuare a lavorare: la classifica dice che in tre punti ci siamo tutti ed ogni pallone sarà decisivo per cambiare la storia di questo mini campionato. Adesso dobbiamo metterci alle spalle una serata sfortunata e pensare solo alla trasferta di Martina, una gara sentitissima e dalla posta in palio importante”. 

Il Volley Club sale a quota quattro in classifica, al terzo posto, a meno due dal Molfetta capolista. I granata saranno di scena a Martina, sabato 13 Aprile alle ore 18:00, in un match che potrebbe risultare molto importante ai fini della classifica del Gruppo B. 

VOLLEY CLUB GROTTAGLIE – PALLAVOLO MOLFETTA 2-3 (25-12; 23-25; 25-23; 20-25; 9-15)

Volley Club Grottaglie: Giacobino 11, Amato 15, Strada 6, Taurisano 15, Cordella, L’Abbate 7, Liuzzi 15, Argentino 2, De Sarlo. A disposizione: Pagano, Nisi, Monaco. All: Marasciulli. 

Pallavolo Molfetta: Pisani 7, Di Gennaro 1, Bellapianta 9, Sasso 12, Allegretta 6, Lorusso, Campanale 3, Poli 1, Fiorillo 23, Erriquz, Pisani. A disposizione: Masella, D’Alto. All: Avellis. 

Arbitri: Sig.ra Bianchi, Sig. Merico. 

Note: Circa 700 spettatori. 

Ippica: Paolo VI, Azkaban Font sovverte tutti i pronostici
Basket A/M: Mercato, Brindisi a vuoto con Kyle Weaver