TARANTO

Pronostici: Vadacca, 'Taranto con il Gragnano devi avere pazienza'

L'ex tecnico del Manfredonia a Blunote: 'Questo girone è molto difficile'

Alessio Petralla
29.09.2018 14:39

Girone H difficile con il Taranto che sarà sicuramente tra le protagoniste: è il pensiero dell’ex tecnico del Manfredonia, Massimiliano Vadacca, che fa il punto dopo le prime due giornate: “È ancora presto per stabilire chi sia la squadra più forte, servono altre 8/10 partite per capire chi punterà alla vittoria finale”.

IL TARANTO: “E’ una squadra forte, allestita con creiterii. Con i giusti equilibri può lottare con tutte. La società ionica ha fatto i giusti innesti riconfermando molti calciatori della passata stagione. Inoltre, il Taranto dispone di under di qualità. Può essere l’anno giusto. In avanti ha tanta qualità, serve solo equilibrio per valorizzare l’organico”.

LOTTA SALVEZZA: “Vedo in grossa difficoltà il Pomigliano che nelle prime due sfide ha solo perso subendo otto gol senza segnare. Molte altre lotteranno per la salvezza anche se bisogna aspettare”.

OUTSIDER: “Le sorprese possono essere Picerno, che ha allestito un buon organico, e Savoia, nonostante la falsa partenza”

I PRONOSTICI DI MASSIMILIANO VADACCA

3a Gioranta – Serie D – Girone H – 30/10/18

AZ PICERNO-FASANO: 1 – “Ho visto il Fasano in difficoltà. Il Picerno ha grandi qualità in avanti e può far suo questo match”.

BITONTO-CERIGNOLA: X – “Partita equilibrata: Bitonto squadra di categoria, Cerignola allestita per vincere”.

ERCOLANESE-ALTAMURA: X2 – “Ospiti ben organizzati con tanta qualità in avanti. In ogni caso, quello di Ercolano è un campo ostico”.

FRANCAVILLA IN SINNI-FIDELIS ANDRIA: X2 – “La squadra di Lazic non è partita con il piede giusto, mentre i baresi vengono da una buona prestazione anche se non hanno vinto. Entrambe cercheranno il successo. Quello lucano è un campo difficile”.

GELBISON-GRAVINA: 2 – “I campani stanno facendo bene; i baresi hanno un buon organico per disputare un ottimo campionato e possono vincere questa sfida”.

NARDÒ-SARNESE: 1 – “I neretini non hanno ancora vinto, ma sono abituati a correre e lottare su ogni pallone. La Sarnese è molto giovane”.

POMIGLIANO-SAVOIA: X2 – “Il Pomigliano è partito male, giocherà il tutto per tutto con un Savoia che può sbloccarsi”.

SORRENTO-NOLA: X2 – “Il Nola ha vinto la prima fuori casa perdendo male domenica scorsa tra le mura amiche con l’Ercolanese. Gara da tripla, con i bianconeri che fuori casa si esprimono meglio in ripartenza”.

TARANTO-GRAGNANO: 1 – “Campana è un tecnico molto bravo, sa chiudersi e ripartire bene. Le sue squadre sono molto aggressive, ma il Taranto è superiore e deve avere la pazienza, evitando di innervosirsi qualora il gol non dovesse arrivare subito. Anche il Gragnano ha calciatori di qualità”.

Taranto: Panarelli, ‘Bel gioco? Conta solo vincere...’
Gragnano: Rosario Campana, 'Taranto piazza dal palato fine’