CRONACA

Trovate due pistole dalla Polizia, arrestato un uomo

13.07.2019 13:50

due pistole in un magazzino, 59enne arrestato dalla Polizia di Stato

Il Personale della Squadra Mobile della Questura di Taranto ha arrestato per detenzione illegale di armi e munizioni  un incensurato  tarantino di 59 anni.
I poliziotti, nel corso di una mirata operazione di polizia volta al ritrovamento di armi in uso alla malavita locale, hanno proceduto alla perquisizione di un  magazzino-deposito, sito nel comune di San Giorgio Jonico. 
Nel corso del controllo, gli agenti hanno recuperato due pistole marca Beretta: l’una calibro 9x 21 mod. 98 FS con caricatore completo di 15 proiettili, mentre l’altra calibro  7,65 mod. 82BB con sei proiettili nel caricatore. Recuperati anche altri 32 proiettili calibro 9x21.
Il tutto era avvolto in panni di cotone, inseriti all’interno di una busta di stoffa e nascosto abilmente dietro alcune scatole. 
Al termine della perquisizione, il 59enne è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, accompagnato presso la locale Casa Circondariale.

Taranto: Violenza sessuale e minacce, denunciato marito
Taranto: Benvenga a Blunote, 'Volevo fortemente questa maglia'