ALTRI SPORT

Badminton: Polisportiva Città2Mari, domenica da incorniciare

Comunicato stampa
03.09.2018 17:56

Una domenica da incorniciare per la Polisportiva Città2Mari e per tutto il badminton tarantino grazie alla buona prestazione al 2° Gran Prix del Veneto - Torri di Quartesolo - Vicenza del promettente giovane under Francesco WENG 13 anni, di chiara origine cinese, ma cresciuto sportivamente nella locale società tarantina.

Francesco torna dalla trasferta vicentina con due medaglie ben guadagnate: un bronzo nel SM under 15, che la dice lunga sulla sua prestazione in quanto eliminato in semifinale dalla testa di serie n.1 Thomas Bianchi del Genova BC ragazzo partecipante al progetto della Nazionale Talenti 2020.

Mentre nel Doppio Misto under 15 è arrivato un meritatissimo argento affiancato alla giovane del GSA CHIARI Giada Capuzzi. Dopo aver vinto la semifinale contro gli alto atesini David Spitaler e Sarah Langes in un tiratissimo match vinto al terzo set perdono, a loro volta la finale, in 3 combattuti set contro le teste di serie n.1. 

"Siamo contenti della crescita tecnica del nostro sport sul nostro territorio - commenta il presidente della Polisportiva Città2Mari Paolo Laguardia - e non dimentichiamo i risultati che otteniamo come il titolo conquistato dal para atleta Piero Rosario Suma che certamente non è nostro tesserato ma che sportivamente è cresciuto molto con noi. Ora aspettiamo di riuscire a sistemare qualche nostro atleta nelle braccia della Nazionale e chissà se non siamo vicini".

 

Tiro a volo: Mondiali, De Filippis sfiora il "pass" olimpico, è 5°
Futsal A2/F: Due amichevoli per il Città di Taranto