TARANTO

Taranto: Montella, ‘Il nostro progetto non è da buttare’

Il direttore generale rossoblu: ‘Siamo delusi, 8 punti sono tanti, ma non abbiamo intenzione di mollare’

07.03.2019 17:29

C’è delusione, ma non rassegnazione in casa Taranto. Almeno a giudicare dalle parole di Gino Montella, direttore generale del club rossoblu: “Il Picerno è primo in classifica dall’inizio della stagione e per questo merita solo complimenti - ha dichiarato il dg a Studio 100 -. Per quanto ci riguarda, fino a quando non sarà la matematica a condannarci dobbiamo onorare il campionato cercando di conquistare il maggior numero di punti per ambire alla miglior posizione di classifica. Il -8 dal primo posto ci amareggia tantissimo, ma, ripeto, abbiamo il dovere di non mollare. Lo dobbiamo alla tifoseria, che ci ha sempre seguito, e al presidente, che lavora da mesi per non farci mancare nulla. Riteniamo di aver allestito una squadra forte, che fosse in linea con le nostre ambizioni di promozione, ma nessuno ha mai dichiarato che avremmo sicuramente vinto il campionato. Come siamo delusi noi lo sono anche i tifosi, e li comprendo, ma il nostro progetto non è da buttare via. Certo, c’è sempre da migliorare, ma questa società va supportata perché in un anno e mezzo ha fatto tante cose buone”. 

Serie D/H: Dieci sputi ad assistente arbitrale, Gravina multato
Futsal C1/M: Azzurri Conversano, campionato riprende da Andria