Calcio Varie

Serie B: Il Parma piega il Bari nello scontro diretto

Grazie a una rete di Gagliolo, la squadra di D’Aversa mantiene viva la flebile speranza di acciuffare la promozione diretta

12.05.2018 20:06

Gagliolo esulta dopo aver messo a segno il gol vittoria - Foto ParmaCalcio1913.it

Il Parma piega il Bari nello scontro diretto e mantiene viva la flebile speranza di acciuffare la promozione diretta. Dopo un primo tempo equilibrato, con tre occasioni per parte (Ciciretti, Gagliolo e Barillà per i ducali, Floro Flores (2) e Sabelli per i pugliesi), la squadra di D’Aversa cambia passo. Impegnano Micai con Di Gaudio e al 59’ passano con un perfetto colpo di testa di Gagliolo su cross dalla destra di Dezi. Il Parma manca il raddoppio con Ciciretti e, nel finale, rischia grosso: il Bari si riversa in avanti ma non è fortunato. Non trova il bersaglio con Brienza e pi si vede negare dai legni l’1-1: un gran destro da lontano di Henderson colpisce la traversa, Nené di testa da due passi colpisce il palo a Frattali battuto. Il Bari ha chiuso la gara in 10 per l’espulsione (84’) di Empereur, reo di un fallo ai danni di Ceravolo in chiara occasione da gol.

PARMA-BARI 1-0

RETE: 14’st Gagliolo (P)

PARMA (4-3-3):  Frattali; Gazzola, Iacoponi, Sierralta, Gagliolo; Dezi, Scavone (35’st Anastasio), Barillà; Ciciretti, Ceravolo (42’st Calaiò), Di Gaudio (24’st Scozzarella). Panchina: Nardi, Dini, Lucarelli, Frediani. All. D’Aversa.

BARI (3-5-2): Micai; Gyomber, Marrone, Empereur; Sabelli (21’st Improta), Henderson, Basha, Iocolano (11’st Brienza), Balkovec; Andrada (15′ Floro Flores), Nenè. Panchina: De Lucia, Petriccione, Oikonomou, Kozak, Anderson, Tello, Diakhitè, Galano, Busellato. All. Grosso.

Arbitro: Di Paolo di Avezzano. Assistenti: Cecconi, Colarossi. 4° uomo: Minelli

Espulso: Empereur (B).

Ammoniti: Gyimber, Basha, Marrone, Sabelli (B), Sierralta, Gagliolo (P).

Serie C: Playoff, ufficializzati gli orari del secondo turno
Tv: Team Altamura-Taranto in diretta su Studio 100