Giovanili

Grottaglie: La Juniores allunga la striscia positiva

19.11.2017 02:11

La Juniores colleziona il terzo risultato utile consecutivo pareggiando 1 a 1, al D’Amuri, contro il Massafra. Partita giocata su un campo allentato dalla pioggia caduta nei giorni scorsi che ha condizionato le giocate dei 22 in campo. La gara è stata combattuta ed equilibrata, il risultato finale è la giusta conseguenza di una partita non eccelsa tecnicamente e maschia, le due squadre hanno lottato su ogni pallone e hanno cercato la vittoria fino alla fine. Primo tempo del Grottaglie e secondo tempo del Massafra. I ragazzi di mister De Filippi nei primi 45 minuti si sono espressi su buoni livelli sviluppando trame di gioco importanti e mostrandosi tatticamente ordinati senza permettere agli avversari di avvicinarsi alla propria area di rigore e creando almeno due palle goal con Suma e Mero. Nella ripresa è venuto fuori il Massafra, complice evidentemente un calo dei padroni di casa, che hanno preso campo e sono riusciti a passare in vantaggio al minuto 51 con il goal di Tagliente lesto ad approfittare di una respinta difettosa della difesa e pronto a calciare in rete, dall’interno dell’area, beffando Strusi con un tiro tra palo e portiere. Immediata la reazione dei biancoazzurri che appena tre minuti dopo pervengono al pareggio con Mero che sfrutta un cross dalla trequarti di Vozza, l’attaccante grottagliese sbuca alle spalle del difensore sul secondo palo e con la suola batte l’estremo difensore ospite. Nei restanti minuti il Massafra ha creato qualche pericolo in più alla retroguardia dei padroni di casa impegnando Strusi in alcuni interventi e colpendo un palo con Marchionna direttamente su punizione da posizione impossibile. Al 90° azione dubbia in area massafrese, dopo una parata salva risultato di Riccardi su tiro di Masella, Massari viene messo giù in area ma l’arbitro ha lasciato correre. Il triplice fischio finale del signor Fuggetti, autorevole la sua direzione di gara, ha sancito il pari tra due squadre uscite stanche e con la maglia sudata dal green del D’Amuri.

L’analisi di mister De Filippi: “Abbiamo fatto un buon primo tempo i nostri avversari non ci hanno per nulla impensierito e dove potevamo anche segnare, nel secondo tempo siamo calati fisicamente lasciando l’iniziativa ai al Massafra che in alcune situazioni si è reso pericoloso. Il campo pesante non ci ha favorito, ci manca ancora qualcosa ma stiamo crescendo, in campo oggi c’erano 3 ragazzi nati nel 2002 e uno nato nel 2001. Dobbiamo ancora lavorare ma i passi avanti già si vedono, il nostro obiettivo è giocare al calcio e questo i ragazzi lo hanno messo in pratica.”

Il Direttore del settore giovanile Piero Mero: “Ci sono sicuramente dei passi avanti, non siamo ancora al massimo ma ci arriveremo. La squadra per come si espressa nel primo tempo mi è piaciuta, nel secondo tempo siamo calati ma ci può stare anche per colpa del terreno di gioco. Sono soddisfatto della gara disputata dai tre allievi che oggi hanno esordito, hanno margini di miglioramento e sono di prospettiva.”

TABELLINO

GROTTAGLIE-MASSAFRA 1-1

RETI: 51° Tagliente (M), 54° Mero (G).

GROTTAGLIE: Strusi, Vozza (Camassa), Suma, Castellano, Damone (Ligrani), Basile, Darcante (Giannetta), Catapano (Massari), Masella, Massafra (Quaranta), Mero. A disp. Solito, Masciullo. All. De Filippi

MASSAFRA: Riccardi, Bruno (Semeraro M.), Vinci, Marchionna, Semeraro C., Ancona, Di Lonardo (Sulejmani), Tagliente, Laterza, D'Ambrosio (Valentino). A disp. Briga, Di Mito, Caputo, Montanaro, Caffio. All.Di Stasi.

Ammoniti: Ligrani (G), Giannette (G), Semeraro M. (M)

Arbitro Filippo Fuggetti della sezione di Taranto.

Serie C/C: 15a Giornata, Lecce dalla paura alla remuntada
Taranto: Juniores corsara con un gol di Cardea