Serie D

Gragnano: Campana, ‘I miei piangevano per l’ingiustizia'

Il tecnico si sfoga su Facebook dopo il ko interno con il Cerignola, maturato per un rigore concesso al 98’: ‘Ingiustizia clamorosa'

Redazione
03.02.2019 21:28

A fine partita vedere i miei calciatori piangere per un'ingiustizia clamorosa .... mi ha fatto sentire male .... come un papà che non può comprare il latte ai propri figli .....ma con grande orgoglio posso dire che i miei ragazzi sono ossessionati di calcio ...ed è quello che gli dirò martedì ....ragazzi voi siete degli ossessionati ed giusto piangere ...Perche' per voi non sarai mai una storia di calcio...per voi sarà una storia di pioggia....una storia di neve....una storia di freddo....una storia di sole ed una storia di caldo....una storia di attese....di fede e di passione....di infortuni e guarigioni....di ricchezze e poverta'...una storia di amicizie e condivisioni.....una storia di tempo e costruzione...una storia di sintonia e disaccordi....una storia di urli di gioia e di silenzi e delusioni......per gli ossessionati non sara' mai una storia di calcio...per voi e' una storia con dentro il calcio.....o forse e' calcio con dentro tante storie....oggi è stato brutto tutti hanno visto quello che è successo ..... ma hanno visto anche tanti ragazzi che ci hanno messo... cuore calcio ed ossessione ........ le nostre lacrime trasformiamole in energia che ci farà superare ogni tipo in ingiustizia ...... vi stimo tanto il vostro mister ❤️non si è dato nulla finché non si è dato tutto ......❤️Rosario Campana

Taranto: Le pagelle, Stefano D’Agostino dispensa magie
Volley C/F: Vibrotek, vittoria in rimonta in casa dell'Orkidea