TARANTO

Taranto: Massimo, ‘Le sconfitte possono aiutarci’

Il centrocampista rossoblu: ‘In questo periodo di duro lavoro, si può anche sbagliare’

15.08.2018 11:42

Emiliano Massimo osserva Marsili mentre calcia una punizione

“Sapevamo che quello con il Potenza sarebbe stato un test impegnativo, soprattutto per il periodo - spiega Emiliano Massimo, centrocampista del Taranto, a Il Nuovo Quotidiano -. Abbiamo lavorato e lavoriamo tanto, per questo la stanchezza si fa sentire e gli errori commessi in questo periodo ci stanno, specie con un avversario quotato come il Potenza. Ciò non toglie che abbiamo l’obbligo di migliorare. Cosa ci ha detto Cazzarò al termine del match? Era soddisfatto, ma comprende che per poter affinare i meccanismi ci vuole il tempo necessario per conoscersi. La concorrenza? Le scelte saranno condizionate dagli avversari che andremo ad affrontare, dallo stato di forma di ogni singolo atleta e da una serie di variabili che si verificano nel corso di una stagione. Personalmente, posso dire che sono contento di far parte di questo gruppo, sono a disposizione del tecnico, ma è chiaro che lotterò per ritagliarmi uno spazio. I tifosi? Hanno risposto, anche se siamo consapevoli che in questa piazza conta solo vincere...”.

Virtus Francavilla: La squadra convince Nunzio Zavettieri
Avetrana: Arrivano due under dal settore giovanile del Taranto