Giovanili

Cryos: Allievi, Pizzolla 'Siamo una società ambiziosa...'

Alessio Petralla
28.09.2018 12:18

Al primo anno con la Giovani Cryos il tecnico degli Allievi, Nicola Pizzolla, ha già buone sensazioni in vista dell’esordio in campionato: “Le sensazioni sono positive. La mia squadra sta reagendo bene a quelli che sono i miei metodi di lavoro. E’ un buon gruppo con cui si può lavorare e migliorare”.

GLI OBIETTIVI: “Senza dubbio vogliamo fare bene pensando gara dopo gara e dando sempre il massimo. Siamo una società ambiziosa. Non parlo di posizione di classifica”.

IL MESSAGGIO: “Anche io sono un papà e voglio sempre il massimo dai miei figli vedendoli con un occhio diverso. Quando ci si affida ad una società questa deve fare gli interessi del gruppo e quindi non tutti potranno giocare sempre. Ci sono delle scelte. I genitori devono stare vicini ai propri figli per farli crescere”.

PIZZOLLA: “Per me è il primo anno nella Cryos. Ho conosciuto il presidente Lafratta e posso confermare che è una persona eccezionale come, del resto, tutti i componenti della società. Pensano a curare ogni minimo dettaglio: questi sono fondamentali dentro e fuori dal campo. Mi trovo bene. Il nostro obiettivo è la crescita dei ragazzi”.

Taranto: Rendimenti, Lanzolla prova a insidiare Ciro Favetta
Real Pulsano: Tripaldi, 'Voglio vincere la OPES e ancora la FIGC'