ALTRI SPORT

Tiro a volo: Di Bari, bis tricolore nello skeet vecchia formula

Redazione
02.09.2018 08:17

 L’ultimo fine settimana di agosto ha assegnato i titoli di Campione Italiano di Skeet Formula Fitav 2018. A fare dal palcoscenico alla gara è stato il Tav Falco di Sant’Angelo in Formis (CE), sulle cui pedane si sono ritrovati 116 specialisti dello Skeet alla “vecchia maniera”. Sulla vetta del podio di Eccellenza, per il secondo anno consecutivo, si è arrampicato il  tarantino Giovanni Di Bari (Tav Ilva), che dopo aver chiuso le serie regolamentari con lo score di 191/200, pari merito con Giancarlo Grimaldi, ha affrontato l’avversario nello spareggio regolandolo con un secco +2 a +1. Con loro sul podio è salito anche Marco Calafiore, medaglia di bronzo con 190. 

Di Bari ha così espresso la sua felicità sul proprio profilo Facebook: "Vincere due anni consecutivi il titolo italiano di skeet formula Fitav categoria eccellenza disputata presso dopo uno splendido spareggio è stato mo  molto intenso,. Ringrazio tutte le persone che mi sono state vicine, in particolar modo mio suocero Ciro Borriello la mia società  Ilva Taranto, il nostro presidente Saverio Amoroso  che, pur non essendoci per motivi di forza maggiore, e stato presente per tutta la gara. Un grazie va anche al nostro amico Nicola Arcuri  anche lui presente da lontano e infine ringrazio la famiglia del team Rizzini che mi permette di sparare con un arma spettacolare BR440. Un ringraziamento particolare va anche all'azienda RC  con le loro cartucce affidabili RC4 Champions excellence".

 

Eccellenza: Trani, Del Rosso si dimette a poche ore dall’esordio
Italia: Nations League, i convocati di Mancini per Polonia e Portogallo