Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 26a Giornata

Mimmo Galeone
06.03.2018 19:53

Giuseppe Capua, centrocampista del Taranto, contende un pallone a Caporale, difensore del Nardò

TOP 11

PORTIERE

Giordano (Gragnano) In quel di Gravina cala la sarcinesca, parando anche un tiro dagli undici metri. Strepitoso.

DIFESA

Gorzegno (Cavese) Senza dubbio tra i migliori. Tra l' altro è autore della rete iniziale che illude i metelliani.

Gambuzza (Team Altamura) Detta legge al centro del pacchetto arretrato, con la consueta autorevolezza e personalità.

Impagliazzo (Picerno) Sui titoli di coda spedisce al tappeto la Cavese. Efficace anche in retroguardia, con anticipi e chiusure.

Piacente (Turris) Sempre pronto ai raddoppi ed alle sovrapposizioni. Pedina tattica assolutamente preziosa.

CENTROCAMPO

Volpicelli (Francavilla in Sinni) Rifila tre pappine al malcapitato Manfredonia. Sempre protagonista, sempre decisivo.

Capua (Taranto) Entra nel momento più difficile e trova subito l' incornata vincente, che rimette in carreggiata gli jonici.

Tenneriello (Sporting Fulgor Molfetta) Prestazione sicuramente di presenza e sostanza, impreziosita dal gol. 

Pepe (Potenza) Risolve la pratica Pomigliano con un magistrale calcio di punizione. Al suo attivo anche un palo.

ATTACCO

Santaniello (Team Altamura) Grazie al suo gol i biancorossi liquidano la Sarnese, riagganciando il quarto posto in graduatoria.

Liccardi (Turris) Confeziona la segnatura per la fondamentale vittoria di San Severo; che consente ai corallini di allontanarsi dalla zona play-out.

All. Arleo (Picerno) La compagine lucana si conferma ammazza-grandi, battendo in inferiorità numerica anche la Cavese.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 26a giornata
Le stelle del volley al ‘Nuzzosan’ con Acquamaniva e Mandorlè