Cultura, musica e spettacolo

Natale: Torna il magico presepe vivente di Mottola

Alle 10.00 di mercoledì 19 dicembre, presentazione della XIX edizione dell’evento targato Motl la Fnod

Comunicato stampa
18.12.2018 09:43

Uno scenario affascinante, il racconto suggestivo e l’animazione dei tanti figuranti per celebrare la nascita di Gesù. E quest’anno una novità che riguarda i bambini. Torna per la XIX edizione il Presepe vivente di Mottola organizzato dal gruppo folkloristico Motl la Fnodd con il patrocinio del Comune di Mottola e la collaborazione dell’istituto comprensivo Alessandro Manzoni. Una tradizione consolidata e un successo di pubblico che ha consentito a questa rappresentazione, tra le più longeve del territorio regionale, di essere inserita negli appuntamenti della guida InPuglia365, dove sono illustrati i maggiori eventi del territorio. 

LA PRESENTAZIONE. I dettagli del presepe 2018 verranno illustrati nella conferenza stampa che si terrà domani, mercoledì 19 dicembre alle ore 10:00 presso l’ex sala giunta del palazzo della Provincia di Taranto in via Anfiteatro n°4. Saranno presenti Piero Palagiano, direttore artistico di Motl la Fnodd, Giampiero Barulli, sindaco di Mottola e Nicola Latorratadirigente scolastico della scuola dell'infanzia Dante Alighieri – istituto comprensivo Manzoni di Mottola. E in occasione dell’incontro con i giornalisti, oltre ad una nutrita rappresentanza del gruppo folk, verrà allestita una mini rappresentazione con la Vergine Maria e San Giuseppe interpretati da Michela Leuzzi e Samuele Aloia.

L’EVENTO. Location d’eccezione sarà anche per il 2018 il Santuario della Madonna delle Sette Lampade, nel cuore della civiltà rupestre di Mottola, con la sua natura unica e incontaminata. Primo appuntamento domenica 23 dicembre dalle ore 10:00 alle 12:00 con il “Presepe dei piccoli” a cura della scuola Dante Alighieri e dalle 17:30 alle 22:00 con la classica apertura. Secondo atto sabato 5 gennaio 2019 e la tradizionale calata dei Magi dalle 18:00 alle 22:00. Decine e decine di personaggi in abiti d'epoca che faranno rivivere ogni aspetto della storia più importante del mondo. Oltre alla grotta della Natività, verranno rappresentati gli antichi mestieri, la gente del popolo in adorazione, i centurioni romani a cavallo, verranno preparati piatti tipici e, in audio diffusione, le tipiche sinfonie natalizie. Per informazioni: www.motllafnodd.it oppure 338.6320367.

Serie B: Foggia, in panchina torna Pasquale Padalino
Eventi: ‘Ringo letterario’, Mark Mc Candy coi suoi racconti umoristici