Cultura, musica e spettacolo

Gruppo Editoriale Distante: ‘Un solco nella storia’

Antenna Sud e Canale 85 hanno seguito, in diretta e a Reti unificate, la visita in Puglia di Papa Francesco

22.04.2018 01:04

Papa Francesco - Foto Avvenire

Pace, accoglienza e fratellanza: è la Chiesa del fare, che scende tra la gente e tra gli ultimi della società. Eredità di Don Tonino Bello, ora in odore di Sanità, ripresa da Papa Francesco durante il suo discorso in Puglia. 

Antenna Sud e Canale 85 venerdì 20 Aprile hanno seguito in diretta a Reti unificate, a partire dalle ore 7.30, l’arrivo di Sua Santità Papa Francesco che si è recato ad Alessano (LE) presso la Tomba di Don Tonino Bello, in occasione del 25° anniversario della sua morte e, successivamente, a Molfetta (BA) per la Celebrazione Eucaristica. Nell’occasione, le telecamere del Gruppo Editoriale Distante, si sono proposte di accompagnare i telespettatori in questo viaggio di fede, per permettere a chi non ha potuto riunirsi al resto della comunità, di vivere da casa l’emozionante evento, raggiungibile anche attraverso il servizio streaming e la diretta Facebook.

Si è proseguito, sempre in diretta su Canale 85, alle ore 18.00 con la Santa Messa di ringraziamento sulla tomba di don Tonino Bello ad Alessano, celebrata da Mons. Vito Angiuli, Vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca, per poi concludere alle ore 21.00, su Canale 85, con lo Speciale “Francesco: le emozioni di una giornata unica”.

Nel corso delle dirette, le celebrazioni religiose e i momenti di preghiera si sono alternati ai commenti di autorevoli testimonianze e alle scene di grande suggestione ed emozione, cristallizzate dalle telecamere in campo, pronte a sugellare ogni istante di grande impatto empatico.

Un impegno, quello del Gruppo Editoriale Distante, mirato come sempre all’assolvimento del ruolo di “TV di Servizio”, attraverso il prezioso lavoro di squadra di giornalisti e tecnici, sotto la direzione artistica di Giorgio Trani.

Notevole la risposta del pubblico, che ha fatto sentire la propria vicinanza attraverso numerose attestazioni di gradimento per il servizio offerto.

Commenti

Fotonotizia - Taranto: Suv si ribalta, conducente in ospedale
Altamura: Ginestra avvisa, 'Cercheremo il terzo posto...'