BASKET

Basket Serie A: Brindisi, Vitucci ‘Con Varese posta in palio alta’

Il coach biancazzurro torna a Masnago da ex: ‘Prevedo un match intenso tra due ottime squadre’

23.11.2018 19:07

C’è attesa ed emozione per la sfida di Masnago con Varese, dove Frank Vitucci, Banks, Rush e il GM Giofrè tornano da grandi ex: “Siamo tutti legati a Varese, posto dove la pallacanestro viene vissuta in maniera viscerale e competente. Rivedremo volentieri persone con cui abbiamo avuto a che fare, anche se per quanto mi riguarda solo per un anno. Non nascondo di portarmi dietro un po’ di rammarico, ma in quel particolare momento penso fosse giusto così”.

Classifica alla mano, Varese-Brindisi è una sfida d’alta classifica che può valere tanto ai fini della lotta per le Final Eight: “È una partita dalla posta in palio importante, ma non in modo drammatico. Sarà un match intenso tra due squadre con una buona organizzazione difensiva e offensiva: ci sono tutti i presupposti affinché possa essere una bella partita. Varese è allenata ottimamente e ha giocatori abbastanza esperti che stanno facendo bene anche in coppa. Insomma, match che richiederà un gran dispendio di energie”.

Chiosa finale sull’ottimo momento della sua squadra reduce da quattro vittorie consecutive. “Siamo in fiducia e questo gruppo ha sempre dimostrato di essere sul pezzo. Siamo contenti del nostro rendimento, ma sappiamo che possiamo ancora crescere e migliorare. Sono trascorse poche giornate per guardare la classifica e fare calcoli. Dobbiamo scendere in campo sempre con la giusta dose di energia e intensità, d’altronde non ho dubbi sull’atteggiamento dei miei ragazzi”.

Basket C/F: Ad Maiora Taranto cerca il quinto successo di fila
Monopoli: Scienza, ‘Francavilla è un avversario fastidioso’