Serie D

Cerignola bloccato dal Pomigliano, scivola al 5° posto

La squadra di Grimaldi si fa imporre il pari in casa dai campani: finisce 0-0

15.04.2018 21:04

Pareggio a reti inviolate per il Cerignola nella gara interna con il Pomigliano. Tra le novità di formazione c’è Maraolo in porta, Donnarumma sulla fascia sinistra, Moro al centro e Morra d’avanti. Dopo una prima fase di studio, al 19′ Morra spara alto si destro. Passa qualche minuto e ci prova Sante Russo. Al 26′ si vede il Pomigliano con Pisani, al quale risponde ancora Morra (31’). A termine della prima frazione Loiodice calcia a giro,ma nulla da fare. Al 48′ Morra si vede annullare un gol per fuorigioco. Al 55′ Maraolo si salva su una mischia nell’area piccola. Grimaldi gioca la carta Herrera, ma ad avere la palla buona è Vito Di Bari che in proiezione offensiva trova la parata di Caparro. Nel finale, Loiodice ci prova col sinistro ma il portiere è attento. I ragazzi di Teore Grimaldi collezionano il decimo risultato utile consecutivo, contrano i playoff e si posizionano al quinto posto. Domenica prossima in programma la trasferta a Francavilla in Sinni.

CERIGNOLA-POMIGLIANO 0-0

CERIGNOLA: Maraolo, Di Bari, Allegrini, Morra (28’st Maiorano), Moro, Longo, Carannante, Russo S. (14’stHerrera), Russo L., Loiodice, Donnarumma (19’st Di Cillo). Panchina: Abagnale, Pollidori, Ngom, Ciano, Matere, Barrasso All. Grimaldi.

POMIGLIANO: Caparro, Avella, Mannone, Alfano, Romeo, Chiavazzo, Pisani D (47’st Panico), Vitiello, Pisani V. (43’st Savarise), Labriola (18’st D’Angelo), Di Finizio. Panchina: Alcolino, Marotta, Allegra, Del Prete, Padulano, Di Siervi All. Di Costanzo.

Arbitro: Mario Milana di Trapani.

Ammoniti: Vitiello, Alfano, Chiavazzo (P), Herrera (C).

Commenti

Eccellenza: Il Fasano vince ad Avetrana e approda in Serie D
Futsal A2/F: Asd Conversano, termina in parità il derby con Noci