VOLLEY

Volley: Final4 di Coppa Puglia in programma il 20 aprile

FIPAV Puglia tra coppa Puglia, selezioni regionali e torneo preolimpico

Comunicato stampa
07.03.2019 23:15

Il CR FIPAV Puglia ha assegnato, secondo i criteri segnalati nella circolare di invito, l'organizzazione delle Final4 di Coppa Puglia in programma sabato 20 aprile in quattro differenti sedi per i campionati di C e D maschile e femminile. Ad organizzare le giornate che assegneranno il trofeo regionale saranno Volley Castellaneta (CF), Volley Club Grottaglie (CM), Polis Corato (DF) e CUS Bari (DM).

Final4 Coppa Puglia CF
- Società organizzatrice: VOLLEY CASTELLANETA

Semifinali ore 11
Adriatica Volley Trani - Il Podio Fasano
Primadonna Volley Bari - Security Fire Castellaneta

Finale ore 17

Final4 Coppa Puglia CM
- Società organizzatrice: ASD VOLLEY CLUB GROTTAGLIE

Semifinali ore 11
Asdr Arrè Formaggi Turi - Volley Club Grottaglie
New Volley Polignano - Spot&Go Racale-Alliste

Finale ore 17

Final4 Coppa Puglia DF
- Società organizzatrice: A.S.D. POLIS CORATO

Semifinali ore 11
New Optics Melendugno - A.S.D. Foggia Volley
PVG Academy Fides - ASD Polis Corato

Finale ore 17

Final4 Coppa Puglia DM
- Società organizzatrice: CUS BARI

Semifinali ore 11
C.U.S. Bari ASD - BCC Leverano
A.S.D. Asem Volley Bari - ASD Green Volley Galatone

Nel pieno della stagione del CQR Puglia 2018/2019. Il lavoro dei selezionatori regionali Radogna e Vannicola passa anche per il progetto "Aree Interterritoriali"
La stagione del CQR FIPAV Puglia viaggia verso l'appuntamento più importante del volley giovanile, quello con il Trofeo delle Regioni aperto per l'edizione n. 36 in programma per la prossima estate. Lo scorso anno in Abruzzo le atlete della selezione pugliese femminile guidata da Donato Radogna, hanno raggiunto uno storico quarto posto perdendo la finale 3/4 posto con la Lombardia ma raggiungendo quello che fino ad oggi è stato il miglior risultato di sempre per la Puglia femminile nella kermesse giovanile di punta del volley italiano. I ragazzi di Diego Vannicola hanno invece sfiorato il bis nella finale giocata al PalaTricalle contro la Lombardia dovendosi arrendere ai pari età lombardi dopo l'ottimo cammino realizzato in Abruzzo. Ed è proprio da Donato Radogna e Diego Vannicola che la stagione delle selezioni regionali pugliesi riparte verso nuovi e importanti obiettivi in una stagione fatta di allenamenti per i più grandi e i più piccoli con i ragazzi nati negli anni 2003-2004 impegnati conla selezione regionale maschile mentre le ragazze nate nel 2004-2005 con la selezione femminile e intorno a questi due gruppi anche quelli composti dai più giovani con un percorso di giornate di allenamento nei vari territori nel progetto interterritoriale che punta a creare un gruppo di atleti ed atlete che domani potranno essere inseriti nelle future selezioni regionali. Al fianco di Radogna e Vannicola, il folto gruppo di tecnici impegnati nel progetto "Aree Interterritoriali" con l'obiettivo di fornire informazioni dai territori pugliesi ai selezionatori e al direttore tecnico del CQR Vincenzo Fanizza. In diretta dal futuro, possiamo dire, si lavora, fianco a fianco con le società, per il domani del volley di Puglia.

Selezioni Regionali
Direttore Tecnico CQR: Vincenzo Fanizza

Selezione regionale maschile
Vannicola Diego: Selezionatore
Polignano Angelo: Vice Selezionatore
Guarini Alberto: Scoutman
Bellacicco Merigiò: Fisioterapista

Selezione regionale femminile
Radogna Donato: Selezionatore
De Robertis Francesco: Vice Selezionatore Femminile
Ritella Francesco: Scoutman
Pugliese Isabel: Fisioterapista

Progetto aree interterritoriali
Mutasci Angela: Tecnico Area Taranto/Brindisi Femminile
Matera Annagrazia: Tecnico Area Bari/Foggia Nord Femminile
Mariano Stefano: Tecnico Area Lecce Femminile
De Robertis Francesco: Tecnico Area Bari/Foggia Sud Femminile
Taurisano Ida: Tecnico Area Taranto/Brindisi Femminile

Bramato Livio: Tecnico Area Lecce Maschile
Dicillo Giuseppe: Tecnico Area Lecce Maschile
Maggiore Antonio: Tecnico Area Brindisi/Taranto Maschile
D'Alessandro Antonello: Tecnico Area Bari Centro/Sud Maschile
Matera Nicola: Tecnico Area Bari/Foggia Nord Maschile

Il cammino azzurro verso il sogno olimpico e il calore della Puglia a fare da cornice
Un crocevia fondamentale nel cammino azzurro verso le Olimpiadi di Tokyo 2020, un passaggio importantissimo a livello sportivo per la nostra nazionale e per la Puglia che, ancora una volta, avrà l'onore di fare da cornice ad un evento di carattere internazionale di altissimo livello. Dal 9 all'11 agosto la nazionale italiana maschile di volley sarà impegnata a Bari nel torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, la prima delle due possibilità per conquistare il pass per la rassegna a cinque cerchi. La Pool C che si giocherà al PalaFlorio di Bari, impianto pugliese con maggiore capienza, vedrà scendere in campo Australia, Camerun e la corazzata Serbia di Atanasijevic e Kovacevic. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 avranno accesso 12 nazionali tra cui la già qualificata Giappone in qualità di nazione ospitante. I restanti 11 posti saranno suddivisi tra le vincitrici dei sei tornei intercontinentali in programma nell'estate del 2019 e le vincitrici dei cinque tornei continentali (AVC, CAVB, CEV, CSV, NORCECA) in programma ad inizio 2020. La Puglia è chiamata ad un esame importante, far sentire il proprio calore agli azzurri di Chicco Blengini dando la spinta in più necessaria per avere la meglio sulle altre pretendenti. La nostra terra si mostrerà nel suo periodo più bello, nel pieno dell'estate che regalerà ai tanti tifosi e appassionati provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo le bellezze del suo territorio dal mare ai luoghi storici e culturali creando il magico connubio sport-turismo che tanto ha regalato in occasione degli ultimi grandi eventi di volley ospitati a Bari. Nelle prossime settimane saranno comunicate tutte le informazioni sul torneo Pre Olimpico.

Nuoto: Mediterraneo sugli scudi ai campionati regionali Master
Futsal C1/M: Azzurri Conversano, campionato riprende da Andria