FUTSAL

Futsal: XI Trofeo Tutto Sport Taranto, vince la Fratelli D'Andria

La squadra massafrese si impone sull'All Stars Giovani Cryos in finale. Successo di presenze al Dribbling, l'organizzatore Fabio Ancona è entusiasta: ‘L'evento cresce di anno in anno’

Comunicato stampa
01.07.2019 09:35

Grande serata di sport al centro sportivo "Dribbling" di Lama sabato 29 giugno per l'undicesima edizione del Trofeo "Tutto Sport Taranto". Il torneo di calcio a 5 "tutto in una notte" più longevo della Puglia, organizzato da Fabio Ancona e dedicato al portale diretto da Matteo Schinaia, ha raccolto centinaia di atleti di ottimo livello, sostenuti da oltre mille appassionati che si sono avvicendati durante la manifestazione. Tra questi, anche diversi uomini di sport, tra cui i dirigenti Vincenzo Palmieri, Cataldo Abbracciavento e Piergiuseppe Sapio e gli allenatori Gilberto D'Ignazio, Giuseppe Tedeschi, Massimo Tripiedi, Luigi Boccadamo, Adrian Buca e Alfredo Paradisi, tutti d'accordo nell'elogiare l'organizzazione e la grande correttezza in campo. A vincere è stata la Fratelli D'Andria, squadra di Massafra, che, trascinata da uno strepitoso Turi ha superato in finale l'All Stars Cryos. Medaglia di bronzo per la Zio Franco Fc, che annoverava diversi atleti che avevano militato nel Taranto, che ai rigori hanno avuto la meglio sull'ottima Workshop F.c.. Per i premi individuali, il titolo di capocannoniere è andato ad Antonio Boccadamo, autore anche del più bel gol del torneo, mentre la palma del migliore giocatore è stata assegnata a Michele Collocolo. Miglior giovane Alex Odone, mentre tra i portieri è stato premiato Danilo Pinto, classe 2003, che con i suoi miracoli ha trascinato gli All Stars Cryos fino alla finale. "La soddisfazione è tanta - commenta Ancona a fine evento, protrattosi fino alle 4.30 del mattino della domenica - perché il livello di questo torneo è probabilmente il più alto di tutti. Ringrazio il direttore Matteo Schinaia, tutta la stampa e gli amici presenti ad un evento che cresce di anno in anno".

Università della libera età, si chiude a Taranto l'anno accademico
F1: GP Austria, Antonio Giovinazzi ‘Mi sono tolto un peso’