TARANTO

Taranto: Risoluzione con due difensori, ‘congelato’ Diakite

06.12.2018 23:29

Adama Diakite - Foto Nicola Carpignano/Taranto FC

Ingaggiati Vito Di Bari e Damiano Menna, il Taranto comincia a sfoltire la rosa, in particolare modo il reparto arretrato. È praticamente ufficiale la risoluzione contrattuale con Sasà D’Alterio e Pellegrino Albanese: il primo è già a Sorrento, il secondo deve decidere tra Portici e Gravina, ma quasi sicuramente ripartirà dalla Campania. La prossima settimana toccherà a Claudio Miale dire addio al Taranto: nonostante la corte del Brindisi, il difensore grottagliese dovrebbe dire si al Fasano, club che ha già in mano Mauro Gori. Per quel che riguarda Adama Diakite, considerato ormai con le valigie pronte, la sua cessione è stata congelata: se il Taranto riuscirà a trovare sul mercato una punta con le caratteristiche richieste dal tecnico Gigi Panarelli, allora si procederà con la cessione, altrimenti rimarrà rossoblu fino al termine della stagione.

Boxe: Il Coni premia la ‘Quero-Chiloiro’ Taranto
Futsal: Coppa del Mondo, Italia ospiterà girone qualificazione