1a Categoria

Manduria: Lippolis, 'Vittoria dedicata al popolo manduriano'

Alessio Petralla
29.10.2018 20:14

Una vittoria importantissima quella ottenuta sul campo della Virtus Lecce, la quarta di fila, per il Manduria di Walter Lippolis che, a Blunote, commenta così: "E' stata una partita spigolosa tra due formazioni che non si sono risparmiate. Match maschio con un avversario che non permette di giocare visto che erano posizionati tutti dietro la linea della palla: siamo stati pazienti ad aspettare il momento giusto e trovare il vantaggio con Riezzo. Dopo, ci siamo ripetutamente avvicinati alla loro porta prendendo un palo e trovando due belle parate del porteiere. Nel secondo tempo l'atteggiamento della Virtus Lecce è leggermente cambiato visto che hanno alzato, leggermente, il baricentro cercando di far male in ripartenza. Una punizione, deviata da un difensore, di Riezzo, però, chiuderà la partita. E' vero che le due marcature sono arrivate da situazioni da fermo ma il successo è stato meritato anche perchè abbiamo giocato su un campo ostico e con un avversario bravo a difendersi".

IL MANDURIA: "Ho la fortuna di avere quindici-sedici elementi validissimi che mi permettono di cambiare in corsa: la nostra forza è il saperci immedesimare nelle varie situazioni. Per me sono tutti titolari. I ragazzi rispondono sempre presente".

LA GARA: "Siamo stati bravi a gestire una nuova situazione: cioè l'affrontare una squadra che faceva dell'agonismo la sua forza. Ci stiamo adattando ad ogni cosa. Altra nota lieta è il fatto che per la seconda sfida consecutiva non prendiamo gol".

TIFOSI E DEDICA: "I nostri tifosi sono sempre calorosi e ci sostengono in qualsiasi circostanza. Nel nostro piccolo dedichiamo questo successo alla popolazione manduriana per i drammatici momenti vissuti domenica".

Si ringrazia:

Boxe: Terzo successo da professionista per Claudio Squeo
Taranto-Fidelis Andria 1-3: Le pagelle di Blunote