ALTRI SPORT

Ippica: Fratelli Di Nardo in pole position all’ippodromo Paolo VI

Comunicato stampa
09.09.2018 07:13

Riunione di corse al trotto lunedì 10 settembre all'ippodromo Paolo VI, che presenta una programma composto da sette corse con inizio della prima alle ore 15.25. La prova di maggior spessore è la quinta, il premio "Paris", un confronto sulla breve distanza con partenza con i nastri riservato a cavalli di quattro anni. Sono otto i concorrenti che prenderanno parte a questa corsa e, come già accaduto diverse volte in precedenza, il ruolo di favorito è affidato a cavalli interpretati dai fratelli Di Nardo: Virtuoso Luis, con Gaetano, e Vampire's Night, con Antonio. Due cavalli dotato di grandi mezzi come si può notare dal loro ruolino di marcia: il primo viene da una gran bella prestazione cronometrica nella quale è finito secondo alle spalle di Venus Ferm stabilendo il nuovo record di 1.12.3, dopo aver centrato un bel poker di successi di fila. Il secondo, invece, ha cambiato training da poco. Ha fallito le ultime due a causa di rotture, però in precedenza ha messo assieme performance brillanti che ne fanno uno dei soggetti più attesi. Gli altri non resteranno a guardare, in particolare Vigone Grif, affidato a Ferdinando Minopoli, reduce dal buon secondo posto proprio a Taranto alle spalle del super favorito Vasco Dany Grif. Ma anche Voucher, interpretato da Claudio De Filippo, e Virdis Effe, con Giorgio D'Alessandro Jr proveranno ad inserirsi nella lotta per un piazzamento. L'ultima corsa del pomeriggio è la Tqq, si tratta di un miglio per soggetti di tre anni. La prova è aperta a diverse soluzioni, che potrebbero essere Zona Jet e Zulejika Verynice, in seconda fila, a Zaffiro Giulia e Zelka in prima. Come sorprese possibili Zorro Mibi, Zar Sheba e Zanad Junior Crp. Ingresso libero e gratuito per tutti.

I FAVORITI: prima 5-2-3, seconda 6-1-9, terza 2-1-9, quarta 11-6-2, quinta 3-8-2

Virtus Francavilla: Il Cosenza sbanca il ‘Fanuzzi’
Nazionale: Lo sfogo di Mancini, ‘In Italia non c’è pazienza’