TARANTO

Andria: Società sbigottita, si prepara reclamo al Giudice

Comunicato stampa
13.02.2019 12:42

La Fidelis Andria ha appreso con grande stupore, attraverso il comunicato n° 95/18 del Giudice Sportivo, Sig. Aniello Merone, la decisione di far disputare a porte chiuse la gara Fidelis Andria – Taranto, valida per la 24^ giornata del torneo di serie D girone H e prevista per domenica 17 febbraio 2019 allo stadio “Degli Ulivi”, a causa di un comportamento inconsulto reiterato dei supporter biancazzurri al seguito della propria squadra sul terreno di gioco di Picerno. La società biancazzurra è assolutamente sbigottita e sconcertata da questa sanzione e sta predisponendo tutti gli atti necessari per il reclamo al Giudice Sportivo avverso alla decisione per il tramite dell'avv. Marco Di Vincenzo.

Diavoli Rossi: Allievi, Stasi 'E' il Taranto la più forte...'
Taranto: Giudice sportivo, scatta la diffida per Bova