Eccellenza

Brindisi: Olivieri, 'Con Terlizzi ottimo approccio alla gara'

Alessio Petralla
25.02.2019 12:08

Una bella vittoria per il Brindisi che si è sbarazzato con un poker del Terlizzi mantenendo la seconda posizione in classifica, ma accorciando sulla capolista Casarano costretto al pari casalingo dal Gallipoli. Massimiliano Olivieri commenta così il successo: “La squadra ha approcciato nella maniera giusta, ha seguito alla lettera ciò che avevo chiesto. Di negativo c’è che ho dovuto sostituire, in corso d’opera, un paio di calciatori per degli acciacchi. Non avevo a disposizione Schirone (infortunato), Rollo (febbricitante) e Ianniciello (squalificato). Mi ha dato fastidio anche aver subito il gol. Potevamo segnare di più, ma va bene così”.

IL TERLIZZI: “E’ una squadra giovane che deve salvarsi e che ha 24 punti. Se la potrà giocare negli scontri diretti casalinghi con Molfetta e Avetrana”.

LA GIORNATA: “Il Barletta non è più una novità visto che ha inanellato il diciannovesimo risultato utile di fila. Il Casarano ha pareggiato nel derby con il Gallipoli che va al di là della classifica. E’ un campionato avvincente, che promette spettacolo nelle sei partite rimanenti, questo fa bene al pubblico”.

Si ringraziano:

Talsano: Frascella, 'Siamo riusciti a restare sempre in partita'
Martina: Marasciulo, 'Il ko? La città non lo meritava affatto'