Cultura, musica e spettacolo

Teatro: Palcoscenico d’estate con ‘Papà in affitto’

Comunicato stampa
02.08.2018 14:15

Palcoscenico D’Estate, la rassegna di teatro, musica e cabaret, organizzata dalla Compagnia teatrale Lino Conte, in collaborazione con l’Associazione Olimpia e la Fita Puglia, continua con successo e ampio consenso del pubblico. La kermesse si svolge all’arena del Molo Santa Lucia sul V.le Virgilio, quindi in città, e questo il pubblico lo sta apprezzando e gradendo moltissimo. Sabato 4 agosto, ospite della rassegna la pluripremiata, bravissima e comicissima compagnia di Altamura (BA)  “La Banda degli onesti” che presenta un capolavoro della risata “ IL PAPA’ IN AFFITTO” di Silvano Picerno. La compagnia La Banda degli Onesti, recita seguendo un proprio “genere” teatrale, il Teatro del Vero, costituito da una sorta di “verismo teatrale”; è ormai una realtà consolidata del teatro di base italiano, come testimoniano gli innumerevoli riconoscimenti e premi ricevuti. Tante le piazze italiane che hanno ospitato la Banda: Arezzo, Lecco, Bari, Taranto, Catanzaro, Umbertide, Lamezia, Paestum, Vico Equense, Frattamaggiore, Cirò, Castrovillari, Rossano, Morano, Mormanno, Bovalino, Mola, Cerignola, Lucera, ecc. Ha persino rappresentato l’Italia al Festival Internazionale a Rouen in FRANCIA e si è esibita due volte anche a Roma, calcando il palcoscenico nientemeno che del Teatro Parioli! Questa la trama: Maria e Valentino sono una coppia che non riesce ad avere figli, perchè gli spermatozoi del marito sono troppo "lenti". Dopo averle provate tutte, decidono di fare la fecondazione eterologa. Prima, però, di effettuare l’inseminazione artificiale, in cui non sapranno l'identità del donatore, decidono di chiedere al loro caro amico Rodolfo di effettuare un'inseminazione "naturale"! Rodolfo è un professore universitario che ha la nomea di "sciupafemmine", tanto da avere alle calcagna la sua ex Raffaella, che lo assilla per il riconoscimento la paternità del proprio figlio ed ha persino un’amante fissa Nancy, giovane studentessa. La coppia decide che è proprio il loro amico il prototipo ideale del "papà in affitto": intelligente, passionale e soprattutto fecondo! Purtroppo Rodolfo è allergico ai bambini, al contrario del suo amico Valentino che non sogna altro da anni... Riusciranno i due a convincere il single incallito a fare questo dono immenso alla loro coppia? E, qualora ci riuscissero, come cambierà la vita delle due coppie: quella fedele ai principi morali e quella fedigrafa senza principi? Lo scoprirete in questa esilarante commedia che, con colpi di scena a ripetizione e tante risate, racconterà un tema attuale e molto serio come quello della sterilità e della fecondazione assistita.

Questi gli interpreti di questa godibilissima commedia: Silvano Picerno, Leo Coviello, Antonella Macella, Irene Giorgio, Rosanna Tafuno. Regia Silvano Picerno. Direttore di scena Rosa Squicciarini. Suggeritore Mariolina Popolizio. Tecnico audio-luci Roberto Centoducati

 

Appuntamento sabato 4 agosto – Arena Molo S. Lucia, via delle Ceramiche, (Viale Virgilio, tra via Umbria e via Abruzzo)

Il posto numerato per ospiti e soci è di €. 6.00. Ingresso ore 20.30 – Sipario 21.15 – Informazioni e prenotazioni : 342.710.3959 – 392.309.6037

 

Martina Franca: ‘Festival dei sensi’ dal 17 al 19 agosto
Motori: Kart, Alex Irlando alla ricerca di un buon risultato a Essay