V. FRANCAVILLA

Trapani: Il ds Polenta, ‘Trovata quadratura, lottiamo per la B’

Alessio Petralla
06.04.2018 15:04

Una grande rimonta e una partita in meno con il Trapani che adesso, a pari punti con il Catania, si trova a meno due dalla capolista Lecce e che domenica dovrà affrontare una Virtus Francavilla quasi, praticamente, salva. Non si fida, assolutamente, della squadra di D’agostino il ds trapanese Adriano Polenta che, a Blunote, commenta così: “Come viviamo questo momento? Molto bene anche perché abbiamo trovato la giusta quadratura e siamo li a giocarcela per il primato. Siamo sempre stati consapevoli di essere una buona squadra che poteva e può puntare all’alta classifica: per qualche demerito eravamo lontani dalla vetta ed era difficile reinserirsi. Ci eravamo posti, poi, l’obiettivo di giocarci una partita alla volta e ora rieccoci in corsa”.

FORMAZIONE: “Non ci sono squalificati, soltanto qualche acciaccato”.

LA VIRTUS FRANCAVILLA: “Si tratta di una formazione quasi salva ma che nello stesso tempo è in lotta per una posizione nei play off. Quindi i pugliesi non regaleranno niente. Mi aspetto una partita difficile in un campionato in cui si può pareggiare e perdere con chiunque. Gara impegnativa…”.

LE INSIDIE: “Non temo un’arma o un fattore particolare della Virtus. Anche un episodio può cambiare le sorti del match: perciò, dobbiamo stare attenti”.

IL CAMPIONATO: “E’ un campionato stranamente equilibrato: a parte l’Akragas che è staccata, ma che nello stesso tempo ha dato filo da torcere un po’ a tutte, le varie compagini se la giocano sempre. Il derby che può valere il primato con il Catania è, ancora, lontano visto che prima dovremo vedercela con la Virtus Francavilla e con l’Andria. E’ preferibile pensare a questi impegni”.

Si ringrazia:

Commenti

Lizzano: Palmieri, 'Proviamo a fare nove punti'
Virtus Francavilla: Sicurella, ‘Vogliamo acciuffare i play off’