FUTSAL

Futsal/BM: Inizio col botto per la Volare Polignano

11.10.2017 23:10

Inizio col botto per la Volare Polignano nel campionato nazionale di Serie B (gir. G). La banda di mister Andrea Rotondo sbanca il PalaCurtivecchi e conquista un successo importantissimo al cospetto del Taranto, diretta concorrente nella lotta salvezza. Tre punti dal peso specifico enorme, dunque, per i rossoverdi che nelle prossime due giornate potranno beneficiare di un doppio turno casalingo contro, nell’ordine, Lausdomini e Athletic Football.

LA GARA – Per la prima gara stagionale mister Rotondo convoca anche Nicola Vavalle, ultimo tesserato tra le fila della Volare. L’avvio dei polignanesi è piuttosto blando e ad approfittarne sono i padroni di casa, abili a trovare la via del gol con Chirivì sugli sviluppi di un calcio di punizione. La reazione ospite, tuttavia, non si fa attendere e arriva appena trenta secondi più tardi a firma di Dionisio Impedovo il quale realizza la rete che porta le squadre al riposo sul parziale di 1-1. Nella ripresa il copione sembra non mutare. L’inizio sorride agli jonici che si portano nuovamente in vantaggio con Cianciaruso, ma è una gioia che dura poco. I rossoverdi, infatti, prendono le misure e cominciano a macinare gioco, piazzando sull’asse Minoia-Vera-Vavalle-Croft il break che, di fatto, indirizza inesorabilmente i tre punti verso Polignano. Siamo sul parziale di 5-2 in favore della Volare con il Taranto che continua a provare il tutto per tutto con il gioco del portiere, anche se a risultati alterni. La rete del momentaneo 5-3 del solito Cianciaruso è solo un’illusione per i rossoblu, merito anche della zampata di Carrieri, cinico nel siglare la marcatura che fissa il punteggio sul definitivo 6-3.

L’ANALISI – A fine gara è Nicola Vavalle a commentare il successo polignanese: “Abbiamo sofferto un po’ nei primi minuti di gioco, anche perché non conoscevamo bene i nostri avversari. La squadra, tuttavia, ha sempre dato l’impressione di essere in partita e di poter puntare alla vittoria anche quando era in svantaggio. Sicuramente si tratta di punti molto pesanti perché conquistati contro una diretta concorrente per la salvezza”.

 

Futsal/A2F: Conversano, primo ‘squillo’ con Copertino
Cedas Avio Brindisi: Allievi e Giovanissimi ok all’esordio