Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top dell’8a Giornata

Mimmo Galeone
06.11.2018 15:26

Mimmo Giacomarro - Foto Polisportiva Az Picerno

TOP 11

PORTIERE

Boglic (Francavilla in Sinni) Ancora una menzione per l' estremo difensore croato; para anche un tiro dagli undici metri.

DIFESA

Enis Mejri (Gelbison) Prestazione di sostanza per il calciatore italo-tunisino, alla sua quarta stagione in maglia rossoblu.

Della Monica (Ercolanese) Puntuale negli anticipi, efficace nelle chiusure. E non disdegna qualche sortita offensiva.

Di Bari (Bitonto) Alla fine l' ex tarantino è l' unico a non perdere la trebisonda, nel difficile pomeriggio della compagine nero-verde.

Anzalone (Nola) Spinta continua sull' out di sinistra. Under (classe 2000) da seguire con molta attenzione.

CENTROCAMPO

Longo (Cerignola) Schioda la contesa di Torre Annunziata, infilando l' angolino in maniera perfetta. Tra i migliori in campo.

Bertacchi (Nardò) Il capitano neretino pennella la punizione vincente; anche se in chiusura fallisce un penalty.

De Rosa (Sorrento) E' suo l' eurogol della domenica: botta al volo dal limite dell' area, con la sfera che si incastona all' incrocio dei pali.

Langone (Picerno) Il giovane ivoriano apre le danze in quel di Gravina, infilando comodamente su assist di Vanacore.

ATTACCO

Maione (Sarnese) Si sblocca definitivamente, mettendo in ginocchio il Gragnano con un micidiale uno – due.

Adamo (Fidelis Andria) Entra a venti minuti dalla fine e sgretola, con una doppietta, il muro eretto dal Pomigliano.

All. Giacomarro (Picerno) Prova di forza della capolista (seconda vittoria consecutiva) in casa del temibile Gravina.

Serie D: Girone H, la formazione Flop dell’8a Giornata
Ufficiale: Francesco Ghirelli è il nuovo presidente della Lega Pro