Giovanili

Real Pulsano: De Luca, 'Con la famiglia Novellino gran rapporto'

Il tecnico: 'Il mio obiettivo aiutare i bimbi a migliorare e crescere'

Alessio Petralla
05.09.2018 18:53

Tanti anni al fianco della famiglia Novellino per il tecnico Cirillo De Luca che nella stagione 2018-19, con la società del Real Pulsano, allenerà i Primi calci propedeutici (nati nel 2011, 2012 e 2013) e i Pulcini (nati nel 2008 e 2009). Dopo i primi allenamenti l'allenatore si presenta così: "Ho iniziato al fianco di Giuseppe Novellino nel 1990: poi dopo sette-otto anni sono andato via per ritornare agli inizi degli anni 2000 per altre tre stagioni. Dopo essermi allontanato di nuovo sono tornato tre anni fa e quindi questa è la mia terza avventura al fianco della famiglia Novellino...".

SOCIETA' E INCARICO: "Con tutto lo staff e i dirigenti del Real Pulsano mi trovo benissimo. Giuseppe Novellino mi lascia sempre carta bianca. Qui si lavora benissimo. Inoltre Walter l'ho anche allenato nel 1990. Nella stagione che è appena iniziato allenerò i Primi calci propedeutici (nati nel 2011, 2012 e 2013) e i Pulcini (nati nel 2008 e 2009)".

I METODI: "Per allenare questi piccolini ho acquisito il patentino per Giovani calciatori con uno psicologo dello sport. In questa fascia d'età si fanno fare giochi: non è un compito facile. Dopo aver conseguito questo titolo ho preso il patentino di Uefa B. Allenare queste categorie è molto interessante: la priorità è gestire i bimbi al meglio e aiutarli a crescere".

GLI OBIETTIVI: "In queste fasce d'età l'importante è che i bambini si divertano. Poi, fondamentale è creare un gruppo in cui giocheranno sempre tutti. Non c'importa della posizione in classifica. Non ci sono titolari: i nostri giovanissimi calciatori devono imparare e migliorare".

FOTO ALESSIO PETRALLA

Massimo Pizzulli: 'Subito il Taranto? Sono contento...'
Taranto: Bimba di 12 anni cade dal terzo piano, è grave