Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Volley/D - Martina ancora imbattuta: ko anche Monopoli

Lunedì 28 Novembre 2016 18:31 in VOLLEY 75 Comunicato Stampa

E’ un Martina cinico, concentrato e volenteroso quello che innanzi a un folto pubblico batte l’ex vice-capolista Monopoli con un 3-0 netto e convincente. Qualche passaggio a vuoto nel terzo parziale non mina un percorso netto degli uomini di Parisi che arrivano alla quinta vittoria di fila col massimo scarto, tenendo a debita distanza Ostuni e Castellana che, al momento, appaiono come le principali contendenti al salto in C. Una gara, quella con il Monopoli, che parte sui binari giusti sin dai primi scambi. Gli avversari non entrano in partita e la PM battezza un 10-3 di parziale che parla chiaro, con un Lo Re in grande spolvero e una formazione ospite che riesce ad attaccare a segno il primo punto solo dopo 11 scambi. Alla distanza escono anche Ceppaglia e Logroio (18-5), il servizio funziona egregiamente e il 25-10 finale è lo specchio fedele di un set in cui gli avversari attaccano solo 7 volte compiendo 10 errori gratuiti. Stesso canovaccio nel secondo parziale con l’ottimo servizio di Massafra che scava un varco importante (7-1). La gestione del palleggio ospite è tutt’altro che perfetta mentre il Martina innalza bene il suo muro e attacca con tutti i suoi effettivi. Uno-due vincente di Serio (attacco e muro) interrotto solo da Manchisi (21-7) col Monopoli costretto a ricostruire molte volte prima di andare a segno. Il 25-10 segnato da un attacco out di Petrosillo pare chiudere la gara ma, come spesso capita nel volley, accade l’imponderabile. Martina avanti 11-3 nel terzo, la gara sembra scivolare via anche sull’attacco da seconda di Lo Re toccato dal muro per il possibile 13-4. Il tocco non viene visto dall’arbitro e le proteste di Lo Re portano al giallo per l’esperto schiacciatore biancoazzurro. Di qui gli animi si agitano e il Monopoli riprende coraggio trovando addirittura la parità a quota 15 e portandosi sul +2 con un ace di Minoia (17-19). Parisi chiede testa e calma ai suoi nel discrezionale e i risultati parlano chiaro: rientro in campo e 6-0 di parziale per il Martina che costringe all’errore gli ospiti colpendo ancora con il servizio di Massafra. Il muro di Serio chiude la contesa (25-21) e regala il successo ai locali confermando un primato meritato e indiscutibile, seppure ancora parziale.

 

Campionato di volley Serie D gir. B – 5° giornata di andata – Martina Franca (TA), Palestra Geometri.

PALLAVOLO MARTINA – PALL. APULIA MONOPOLI 3-0

Parziali: 25-10, 25-10, 25-21.

PALLAVOLO MARTINA: Sforza ne, Massafra 5, Lerna 3, Fortunato (L), Lo Re 9, Ceppaglia 8, Caramia ne, Valentini ne, Barratta ne, Logroio 10, Vinci ne, Serio 7. Coach: Parisi. Ace 6, Muri 9, B.S. 7.

PALL. APULIA MONOPOLI: Manchisi 12, Di Bello M. 0, Palazzese ne, Minoia V. 3, Scrino 0, Risimini ne, Petrosillo 3, Minoia P. 1, Di Bello R. 2, Console 2, Lauta 1, Verdegiglio ne, Di Mola (L). Coach: Paulangelo. Ace 3, Muri 3, B.S. 6.

Arbitro: De Santis di Taranto.