ALTRI SPORT

Atletica: Console splendida seconda alla Mezza di Fucecchio

Redazione
26.02.2018 16:11

Il vento gelido della tempesta Burian che sta flagellando mezza Italia non ha compromesso la festa di Fucecchio per la Mezza Maratona. Tutto secondo programma, la gara è partita in orario e, ancora una volta, ha consegnato le chiavi della vittoria al Kenya con l’atleta dell’Atletica Potenza Picena, Kipruto Joash Koech che ha chiuso i 21 chilometri in appena 1,05,59. 
La temperatura sotto lo zero della mattina non hanno impedito agli otre 800 atleti di scattare al via lungo le vie del pese. Un minuto dopo Koech  è spuntata la bandiera del Ruanda con Primien Manirafasha dell’Atletica Dolomiti Belluno con 1,06,37. Medaglia di bronzo al Marocco con il maratoneta Abdelhamid Ez Zahidy dell’Atletica Blizzard con un distacco notevole rispetto al primo e un tempo di 1,14,16. Ancora Kenya al quarto posto, ma stavolta al femminile con Ivyne Jeruto dell’Atletica Terni che chiude con un tempo fantastico: 1,14,19, tallonata però dalla vera regina di questa gara, Rosaria Console,  Fiamme Gialle, che ha chiuso la Mezza di Fucecchio con 1,15,24.
Per la crispianese classe 1979 si tratta di un bel ritorno sulla distanza dei 21,097 km, dopo il forfait dell'ultima ora alla Roma-Ostia causato dall'influenza.
Dopo Rosaria Console si registra al sesto posto Nicola Matteucci del Parco Alpi Apuane con 1,18,33. Al settimo Matteo Pelletti dell’Atletica Pietrasanta Versilia con 1,18,43 e all’ottavo Daniele Susini della Livorno Team Running con 1,19,16. Nono Marco Pallini dell’Atletica Porcari con 1,19,37 e decimo Dario Anaclerio sempre del Livorno Team Running con 1,19,48.

(Fonte: Gonews.it)

Tennis: Ranking Wta, Roberta Vinci avanza di sette posizioni
Ippica: Paolo VI, Zuena può centrare l’ennesima vittoria