Promozione

Talsano: Palombella, 'L'obiettivo salvezza è ancora lontano'

Alessio Petralla
21.11.2018 12:45

La vittoria ottenuta in quel di Scorrano con la Lorenzo Mariano ha il sapore dell’impresa per il Talsano e a commentarla è uno dei migliori in campo, il difensore classe 1993 Flaviano Palombella: “Siamo contenti perché ci siamo definitivamente lasciati alle spalle il momento negativo, vincendo su un campo duro e con un avversario rognoso. Frascella ci aveva chiesto una partita maschia, siamo stati bravi ad avere la meglio”.

LA SETTIMANA: “Lavoriamo con il solito impegno perché l’obiettivo da raggiungere è ancora lontano. Bisogna fare sempre meglio. Giovedì sfideremo il Martina nel ritorno di coppa e poi l’importantissima gara di campionato con il Tricase. Siamo concentrati e non abbiamo intenzione di mollare”.

TRICASE: “Come tutte le squadre leccesi è un avversario tosto. Il nostro vantaggio può essere il campo: in casa ci esprimiamo sempre bene, con grinta e rabbia. Purtroppo ci mancherà bomber Peluso, quindi dovremo raddoppiare le forze”.

LA GARA: “In casa cerchiamo sempre di farci rispettare, abbiamo bisogno prendere di punti perché la salvezza deve passare proprio attraverso il nostro campo”.

PALOMBELLA: “Quella di domenica è stata la mia prima partita da titolare: il tecnico ha voluto premiarmi per l’ottimo lavoro svolto durante settimana. Purtroppo, per via del lavoro non riesco ad allenarmi con continuità”.

IL CAMPIONATO: “La classifica è corta, tra noi e i playout ci sono pochi punti di distanza. Vogliamo allontanarci ulteriormente. Il campionato di Promozione è impegnativo. Speriamo di continuare così: vediamo se le altre si fermeranno”.

Si ringrazia:

Grottaglie: Carriero, 'Abbandonare questa categoria quanto prima'
Brindisi: Antenucci, ‘Buttata via una buona occasione'