Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Pronostici: Salerno, `A Reggio può essere la gara della svolta`

Sabato 19 Novembre 2016 10:53 in Taranto 637 Alessio Petralla

Quella di domenica sarà una giornata molto importante sia per l'alta classifica che per quella bassa, visti gli "incroci pericolosi" che il calendario propone. Prima di tracciare i suoi pronostici, a Blunote, l'ex tecnico del Martina, Pasquale Salerno s'immerge in un punto su questo girone C della Lega Pro: "Stiamo assistendo ad un campionato in cui le prime quattro-cinque compagini sembrano molto superiori alle altre e disputeranno una stagione a parte. Molte altre compagini, invece, stanno facendo un torneo tranquillo: con qualche rinforzo, a gennaio, possono acciuffare i play off".

IL TARANTO: "Per gli ionici è un discorso a parte. Non conosco bene la situazione attuale ma programmando con serietà nei prossimi due-tre anni si potrebbero raggiungere traguardi importanti. Quella tarantina è una tifoseria eccezionale che deve incitare la squadra e non frenarla criticando i calciatori. Per vincere servono tante componenti. Taranto merita altri palcoscenici".

DE POLI: "Spero possa dare un po' di serenità all'ambiente motivando i calciatori, anche se questo è compito dell'allenatore. Un ds per porre rimedio alle richieste del tecnico deve lavorare da subito e così, sono convinto, accadrà. Inoltre, bisognerà vedere le sinergie tra le parti societarie: è importante che funzioni tutto. Sono convinto che porterà miglioramenti. Tifo per Taranto".

LA VIRTUS FRANCAVILLA: "E' un esempio di programmazzione che in tre anni ha raggiunto grandi risultati. Società soldia con un ottimo tecnico alla guida: badano al sodo. Formazione organizzata in difesa e forte nelle ripartenze. Sta in alta classifica e sono convinto che può fare bene. Con il Catania si vedrà il valore della squadra di Calabro".

 

I PRONOSTICI DI PASQUALE SALERNO: 14a Giornata - Lega Pro - Girone C

AKRAGAS-MESSINA: X - "Si tratta di due squadre che si stanno riprendendo. Compagini da media classifica".

CASERTANA-SIRACUSA: X - "La Casertana che ho visto con il Francavilla non mi ha entusiasmato. Il Siracusa ha un'ottima organizzazione, anche se giocare a Caserta è difficile".

COSENZA-MONOPOLI: 1 - "I padroni di casa ancora non hanno uscito la testa fuori dal sacco. Il Monopoli, ora è in difficoltà".

FIDELIS ANDRIA-MATERA: 2 - "Quello di Andria è un campo difficile ma il Matera è molto forte: squadra ben costruita e allenato da un vincente come Auteri".

FOGGIA-CATANZARO: 1 - "E' un risultato scontato: il Foggia è li su, il Catanzaro è in difficoltà".

FONDI-PAGANESE: X - "I padroni di casa sono attrezzati e hanno soldi. I campani, invece, con Grassadonia sono organizzati e possono strappare un pareggio".

JUVE STABIA-LECCE: X - "Quello di Castellamare è un campo difficile per chiunque. Il Lecce fuori casa non sta facendo grandi cose".

REGGINA-TARANTO: 2 - "Gli ionici fuori casa si esprimono meglio e possono vincere a Reggio: hanno gli uomini per poterlo fare. C'è bisogno di scrollarsi di dosso le pressioni. Non possono perdere. Può essere la gara della svolta".

VIBONESE-MELFI: 1 - "La Vibonese sta crescendo ed è favorita sul giovane Melfi che può pagare la veemenza degli avversari".

VIRTUS FRANCAVILLA-CATANIA: X - "Partita da prendere con le pinze per il Catania. I siciliani dal centrocampo in su fanno paura".