Serie C

Serie C: Gravina, ‘Si chiarezza, no sciopero a oltranza’

15.08.2018 13:14

“Il calcio è italiano è allo sfascio e mi stupisce che il commissario Fabbricini abbia avallato una decisione debole e pericolosa come la Serie B a 19 squadre - dichiara Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro, a Tuttomercatoweb.com -. Sono molto demoralizzato, non c’è più logica di sistema, ma solo un tirare le giacche da una parte all’altra per ottenere un tornaconto. Conservo gelosamente le risposte del commissario a modifiche che avevo richiesto su alcune norme, mi disse che sarebbe servito il consiglio federale per attuarle, poi mi trovo a vedere, inerme, che una situazione delicata come quella della B viene affrontata con superficialità. Non demordo, prima poi ci sarà un consiglio che ripristinerà il tutto. Sciopero a oltranza? No, ma noi della C continuiamo a chiedere chiarezza, e aspetteremo le decisioni del tribunale sportivo e ordinario, perché nessuno deve veder calpestati i propri diritti”.

Serie D: Castori non vuole allenare in D, ipotesi Menichini
Taranto: Mercato, Giove ci prova con Piovaccari