FUTSAL

Futsal F: Club Grottaglie, presentati preparatore atletico e dei portieri

Alessio Petralla
07.09.2018 19:07

Nella giornata di martedì 4 settembre ragazze e staff tecnico della Woman Futsal Club Grottaglie hanno iniziato a sudare sotto gli ordini del tecnico Fabio Buonafede, del preparatore atletico Pietro Manco e di quello dei portieri Antonio Locorotondo. Questi ultimi due sono le prime novità della stagione 2018-19 in cui il team biancoazzurro affronterà la serie A2. Queste le loro dichiarazioni:


PIETRO MANCO: “Il progetto che mi è stato presentato dal presidente Cataldo Abatematteo e dal tecnico Buonafede mi ha subito entusiasmato per serietà e semplicità. Conosco, appunto, la loro serietà e con il tecnico Fabio Buonafede sono legato, tra l’altro, da una bella amicizia”.
I METODI: “La parte atletica è importante quanto quella tecnico-tattica. Pertanto mi piace inserire esercizi con la palla all’interno della mia sessione”.
IL CAMPIONATO: “Quest’anno sarà abbastanza tosto visto che ci sono compagini attrezzatissime che vi partecipano da più tempo di noi. Sono fiducioso perché so che il tecnico Buonafede ha grande esperienza e lavora con professionalità come pochissimi fanno nel futsal tarantino”.

ANTONIO LOCOROTONDO: “Ho sposato il progetto grottagliese per la serietà delle persone con cui avrò a che fare. Cataldo Abatematteo è un ragazzo per bene: lo posso confermare perché ho già avuto modo di lavorare con lui con l’Atletic San Marzano nel campionato UISP. Ama questo sport e porta avanti il progetto facendo tanti sacrifici. Personalmente, amo le sfide e riparto con la speranza di fare sempre meglio”.
I METODI: “Ogni preparatore ha i suoi metodi d’allenamento: ritengo che l’aggiornarsi deve essere all’ordine del giorno. Solo così si può fare sempre meglio. Inoltre, il tutto dipende, anche, dalle persone con cui si lavora e alle proprie qualità nel programmare una seduta”.
IL CAMPIONATO: “Per me è il primo anno di serie A2 nel campo femminile. Nella passata stagione ho avuto modo di vedere un paio di incontri: devo dire che il livello di molte squadre è, davvero, alto. Ci tengo a fare un in bocca al lupo all’Atletic Club Taranto con cui ho passato quattro stagioni molto belle”.

Martina: Mercato, arriva un under dall’Eccellenza
Martina: Marasciulo al debutto ‘C’e tutto per fare bene’